Smarrimento, Furto, Distruzione della Patente di Guida: cosa fare

1 - DENUNCIA DI SMARRIMENTO, FURTO O DISTRUZIONE DOVE Organi di Polizia COME • Entro 48 ore dalla constatazione. La denuncia fatta all'estero deve essere ripresentata in Italia • Viene...

22 dicembre 2004 - 8:37

1 – DENUNCIA DI SMARRIMENTO, FURTO O DISTRUZIONE

DOVE

Organi di Polizia

COME

• Entro 48 ore dalla constatazione. La denuncia fatta all'estero deve essere ripresentata in Italia
• Viene rilasciato un permesso provvisorio di circolazione. Da questo momento la patente oggetto della denuncia non è più valida e se viene ritrovata deve essere distrutta
• Si verifica se l'Ufficio Centrale Operativo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti può duplicare la patente

A questo punto si seguono due procedure diverse:

• una nel caso di duplicazione tecnicamente possibile da parte dell'Ufficio Centrale Operativo
• un'altra nel caso di duplicazione tecnicamente NON possibile

2a – INVIO A CASA DEL DUPLICATO
(DUPLICAZIONE TECNICAMENTE POSSIBILE DA PARTE DELL'UFFICIO CENTRALE OPERATIVO)

DOVE

Organi di polizia

COME

Presentare
• 3 foto recenti formato tessera su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica
• Un documento valido di identità

Il duplicato della patente viene inviato a casa dell'interessato dall'Ufficio Centrale Operativo
Costo: Euro 5,16 (Lire 10.000) più le spese postali, da pagare al postino che consegna la patente

2b – RICHIESTA DUPLICATO
(DUPLICAZIONE TECNICAMENTE NON POSSIBILE DA PARTE DELL'UFFICIO CENTRALE OPERATIVO)

DOVE

Organi di polizia Uffici Periferici del Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

COME

Compilare modello TT 2112 (in distribuzione presso gli Uffici)

Allegare:

• Ricevuta del versamento di Euro 5,16 (Lire 10.000) sul c/c 9001
• 2 foto recenti formato tessera su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica
• Permesso provvisorio di guida (in originale) rilasciato dagli organi di polizia presso i quali è stata fatta la denuncia
• Se la patente è scaduta di validità oppure se non è possibile identificarne la data di scadenza, è necessario anche un certificato medico in bollo (e relativa fotocopia), con fotografia, la cui data non sia anteriore a 6 mesi, rilasciato da un medico di cui all'art.119 del Codice della Strada.
• Se non è necessario il certificato medico, o se il certificato medico non ha la foto, e la richiesta non è presentata dall'interessato, deve essere allegata una fotografia autenticata. Se è il diretto interessato a presentare la domanda, si procederà all'autenticazione della foto direttamente presso lo sportello
• Per i cittadini extracomunitari:
permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità (in visione). Questo documento dovrà essere esibito in originale anche in occasione dell'esame di guida
• Se la richiesta non è presentata dall'interessato: Delega in carta semplice alla persona che presenta la richiesta
Fotocopia di un documento di riconoscimento dell'interessato

Fonte: InterMotori

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?