Resi punti patente tolti senza accertare identità guidatore

ROMA (Reuters) - La polizia stradale ha annunciato oggi di aver quasi completato le attività di ridistribuzione dei punti patente sottotratti ai proprietari di automobili multate senza che fosse...

28 dicembre 2006 - 15:18

ROMA (Reuters) – La polizia stradale ha annunciato oggi di aver quasi completato le attività di ridistribuzione dei punti patente sottotratti ai proprietari di automobili multate senza che fosse accertata l'identità del conducente. Lo riferisce una nota diffusa dalla polizia.

In seguito ad una sentenza della Corte Costituzionale, infatti, è stato modificato l'articolo del codice della strada che disciplina le patenti a punti, attribuendo ai proprietari di veicoli il diritto di essere reintegrati dei punti sottratti senza che fosse effettivamente dimostrabile che fossero loro le persone al volante dell'auto al momento dell'infrazione.

Secondo la nota, la riattribuzione dei punti avverrà di diritto, senza cioè la necessità per i proprietari ingiustamente puniti di fare alcun ricorso.

Per dare concreta attuazione alle indicazioni espresse dalla corte Costituzionale, la polizia stradale ha già provveduto a restituire i punti sottratti ad oltre 19.000 proprietari di veicoli, spiega la nota.

Il completamento delle operazioni è previsto entro la fine del 2006.

http://today.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=entertainmentNews&storyID=2006-12-27T152029Z_01_SCE753155_RTRIDST_0_OITLR-PUNTI-PATENTE-RESTITUITI.XML

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Targhe estere UE boccia il divieto

Targa personalizzata auto: si può avere in Italia?

Sciopero 25 febbraio 2022 metro bus

Fermata autobus: regole per veicoli e pedoni

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage