Non è reato usare il veicolo “fermato”

L’ avvocato Massimo Meloni , quale coordinatore provinciale della Casa del Consumatore, associazione a tutela dei consumatori e degli utenti, è a segnalare un’importante ed innovativa...

4 dicembre 2009 - 7:55

L’ avvocato Massimo Meloni , quale coordinatore provinciale della Casa del Consumatore, associazione a tutela dei consumatori e degli utenti, è a segnalare un’importante ed innovativa sentenza della Corte di Cassazione, III° sezione penale, in ordine all’uso del veicolo fermato dall’ente delegato a riscuotere tasse ed imposte.

La Cassazione III sezione penale con la sentenza 44498 del 19 novembre scorso, ha dichiarato che non esiste reato di sottrazione di cose sottoposte al sequestro disposto dall’autorità amministrativa ,nel caso in cui vengano utilizzati beni sottoposti a fermo amministrativo.

Secondo l’orientamento della Suprema Corte, infatti, non è possibile ricondurre il fermo amministrativo alla nozione di sequestro amministrativo.

Il fermo amministrativo va qualificato come sanzione amministrativa accessoria e non come misura cautelare e, pertanto, esso non assolve ad alcuna funzione di garanzia rispetto al depauperamento del bene e per questo non vengono integrati gli elementi costitutivi del delitto in questione.

La Cassazione precisa che mentre il fermo amministrativo di un veicolo è una misura cautelare amministrativa che mira a far cessare la circolazione del veicolo, il sequestro amministrativo è previsto nell’ipotesi in cui il codice della strada preveda la sanzione accessoria della confisca amministrativa.

La pronuncia non mancherà di avere i suoi effetti anche in ipotesi di fermo amministrativo previsto dall’articolo 86, Dpr 602/73 in materia di riscossione mediante cartella, le famose ganasce fiscali.

Avvocato Massimo Meloni

fonte

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo