In due sul motorino: abolita la confisca

Abolita la confisca del mezzo per chi trasporta un passeggero sul motorino. Ad annunciare la modifica della normativa è la Prefettura di Roma che ha reso noti i cambiamenti previsti dalla legge di...

6 dicembre 2006 - 18:22

Abolita la confisca del mezzo per chi trasporta un passeggero sul motorino. Ad annunciare la modifica della normativa è la Prefettura di Roma che ha reso noti i cambiamenti previsti dalla legge di conversione del dl n. 262 del 2006, in vigore dal 29 novembre.

In particolare, d'ora in poi, è prevista la sola sanzione del fermo amministrativo per 60 giorni (che arrivano a 90, nel caso in cui la stessa violazione sia ripetuta nel corso di un biennio) per la violazione degli articoli 170 (secondo passeggero dove non consentito), 171 (guida senza casco o con casco non omologato) e articolo 97 comma 6 (ciclomotore maggiorato) del Codice della strada.

È confermata, invece, la confisca in tutti i casi in cui un ciclomotore o un motoveicolo sia stato utilizzato per commettere un reato e per le violazioni commesse prima del 29 novembre 2006. I decreti di confisca emanati dal prefetto sono impugnabili entro 30 giorni davanti al Giudice di pace competente per territorio. Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi agli uffici della prefettura.

Fonte: Ansa

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?