CASSAZIONE: GARA DI AUTO IN CITTA', SI RISCHIA ARRESTO

Si puo' andare incontro all'arresto se si gareggia in velocita' in automobile per le vie cittadine. Lo si evince da una sentenza della Cassazione, con cui e' stata confermata la condanna a due mesi...

12 marzo 2008 - 14:00

Si puo' andare incontro all'arresto se si gareggia in velocita' in automobile per le vie cittadine. Lo si evince da una sentenza della Cassazione, con cui e' stata confermata la condanna a due mesi di arresto e al pagamento di un'ammeda pari a 200 euro inflitta dalla Corte d'appello di Roma ad un 28enne. La Suprema Corte (quarta sezione penale, sentenza n.10828) ha infatti rigettato il ricorso dell'imputato, nel quale si lamentava, tra le altre cose, la mancanza di motivazione sulla ritenuta congruita' della pena. Per i giudici di piazza Cavour, correttamente la Corte territoriale ha “richiamato la gravita' del fatto, che ha ingenerato pericolo per la pubblica incolumita', in quanto la gara ha comportato numerose violazioni del codice della strada, tra i quali vanno annoverati i sorpassi azzardati e l'elevata velocita'”.

fonte

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?