Autovelox, rinviato a giudizio un automobilista

Diamodiffusione di una nota del Comandante di Polizia municipale, AntonioModugno, su una vicenda giudiziaria collegata con gli autovelox:«Unadecisione esemplare a tutela della onorabilità e...

28 febbraio 2009 - 20:44

Diamodiffusione di una nota del Comandante di Polizia municipale, AntonioModugno, su una vicenda giudiziaria collegata con gli autovelox:

«Unadecisione esemplare a tutela della onorabilità e professionalità degliappartenenti al Corpo della Polizia Municipale della Città di Trani èstata adottata dal Giudice per le indagini preliminari presso ilTribunale di Trani, dott.ssa Maria Grazia Caserta, che ha accolto larichiesta di rinvio a giudizio formulata dal Sostituto Procuratoredella Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Trani, dott. MicheleRuggiero, fissando l’udienza il giorno 02.10.2009 nei confronti di unautomobilista D.G. di anni 40 residente in Trani che aveva artatamenteinoltrato a vari Organi della Pubblica Amministrazione un esposto -denunzia nel quale rappresentava e descriveva falsamente ilposizionamento della postazione Autovelox da parte di Agenti della P.M.di Trani, sulla Piazzola di emergenza della carreggiata facente partela Strada Statale 16 bis (territorio di Trani), in modo pericoloso perla circolazione dei veicoli, incolpando di fatto gli Agentiverbalizzanti di vari reati, pur sapendoli innocenti e procurandoallarme nella popolazione per pericoli inesistenti alla sicurezzastradale.

L’automobilista D.G., pertanto, risponderà oltre chedella sanzione amministrativa prevista dal Codice della Strada (euro148,00 già versata nelle casse comunali) anche della relativadecurtazione di 5 punti dalla patente di guida nonché dei “gravissimi”reati disciplinati dagli articoli 368 e 658 del vigente Codice Penale.Il Comune di Trani in persona del Sindaco è stato identificato qualeparte offesa nel procedimento penale instaurato nei confronti di D.G.»

fonte

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?