Codice della Strada: multe più salate ed “arrotondate”

Chi sarà sorpreso a spingere troppo sull'acceleratore o a parcheggiare in sosta vietata si vedrà recapitare una contravvenzione più cara in media del 4,1% rispetto al 2004.A ricordarlo è...

10 gennaio 2005 - 9:28

Chi sarà sorpreso a spingere troppo sull'acceleratore o a parcheggiare in sosta vietata si vedrà recapitare una contravvenzione più cara in media del 4,1% rispetto al 2004.

A ricordarlo è Italia.gov.it, il portale italiano al servizio del cittadino, aggiungendo che il decreto ministeriale del 22 dicembre 2004, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 305 del 30 dicembre 2004, adegua gli importi delle sanzioni previste per le violazioni al codice della strada.

Il decreto – si legge nella nota – individua anche una serie di norme, entrate in vigore dopo il 1° gennaio 2003, le cui sanzioni non sono oggetto di adeguamento, come parlare al cellulare mentre si guida o viaggiare senza allacciare le cinture. Le sanzioni non avranno più i decimali per effetto dell'arrotondamento stabilito dalla legge Finanziaria 2005. La cifra intera verrà ottenuta arrotondando per difetto fino a 49 centesimi, per eccesso dai 50 centesimi in su.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Brand auto: oltre 1 su 2 ricompra Toyota. La classifica 2022

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo