8 commenti

giulio
16:36, 1 agosto 2010

x me è giusto così!!!si favorisce meglio il nostro controllo e sui nostri figli

clelia
23:38, 1 agosto 2010

e' cambiato qualcosa anche per l'atr.117 del cds?
grazie
clelia

LA
14:21, 2 agosto 2010

Le cose fatte sempre all' Italiana,si aspetta per ritirare la patente o fare un test che succeda qualcosa quando le forze di polizia conoscono uno per uno tutti quelli che fanno uso di stupefacenti,bisogna cominciare subito a togliere la patente a vita a queste persone già risapute .-

jocelin
15:38, 2 agosto 2010

se per te è giusto così spero che non ti fermino mai dopo essere andato a cena fuori…dopo 2 (innoqui) bicchieri di vino durante una cena sei già oltre la soglia consentita!!!poi ne riparliamo se è giusto o no!
x i figli invece basta insegnargli quello che si può fare e quello che non si può fare!

roberto
14:44, 9 agosto 2010

faccio l autista da 20 anni pat d,e in prima classe assicurazione il sabato e la domenica lavoro in un noto ristorante a roma (IN REGOLA PARTIME X 5 ORE AL GG) frequentato da politici questori polizia finanza cc ect ect x loro il problema non esiste (XIL50%) E VEDERSI RITIRARE LA PATENTE X 2 BICCHIERI DI VINO E ESAGGERATO PERCHE MAGARI TROVI L AGENTE CHE TI FERMA CHE GLI SEI POCO SIMPATICO O MAGARI QUESTI GIOVANI AGENTI (dio ve ne scampi 1volta mi anno fermato sul gra mi anno chisto i documenti ,e siccome ho problemi di adenoidi ,parlo col naso chiuso x loro ero imbriaco anno chiamato quelli x fare alcol test ris negativo ) NON TUTTI SONO UGUALI PERO DICO 1 COSA X CHI NON A AVUTO INCIDENTI , X CHI E IN PRIMA CLASSE ASSICURATIVA E IN ITALIA SONO TANTI CI DEVE ESSERE QUALCHE CLAUSOLA, IN POCHE PAROLE STA LEGGE VA RIVISTA X CHI A QUESTE CARATERISTICHE NON GLI PUOI ROVINARE LA VITA XCHE CON LA PATENTE TANTA GENTE COME ME CI LAVORA,

giuseppe
20:13, 10 agosto 2010

secondo me le cose vanno cambiate, ma serve anche una repressione.
io dico che se ognuno di noi rispettasse le regole del codice della strada non si avrebbero incidenti. cmq le pene vanno inasprite e fatte valere fino alla fine, non ci dovrebbero esserci sconti di nessun genere xesempio la sospensione della sospensione.
LA REGOLA E' UNA SOLA KI SBAGLIA PAGAAAAAAA

massio
12:45, 23 agosto 2010

se queste regole son giuste vorrei vedervi fuori dal ristorante, mentre vi ritirano la patente per due bicchieri di vino, ti danno una multa che ti azzera i risparmi e tutto con te sobrio che guardi i poliziotti..la verità che i genitori di oggi non sanno più educare i figli e demandano tutto alle autorità.. andare in macchina in maniera civile è questione di educazione, non pùò dipendere dalla repressione dello stato.. anche perchè ricordiamoci che gli incidenti non sono da imputare solo a giuovani 'fattoni' ma anche agli automobilisti della domenica.. uomini che amano la velocità dei loro macchinoni.. vecchietti che non rispettano stop ecc.. poi che si voglia far ricadere la colpa soltanto sul fatto che abbiano un tasso alcoolico di 0.6 quindi sopra i limiti beh.. è semplicemente ridicolo.. tornate ad educare i figli e rispettare i limiti.. così potremmo portare di nuovo fuori la morosa a cena senza brindare con la coca cola…..

angelo
17:52, 4 settembre 2010

che schifo , tutto solo per estorcere denaro ai cittadini, non è cosi che si mettono le cose apposto , per non parlare poi del rapporto proporzione “salari – multe” siamo proprio in ITALIA . in questo paese malato non cambierà mai niente dobbiamo solo imparare a essere meno pecore è a cominciare farci rispettare di più da questi politici ( mafiosi ) mà, dico io hanno chiesto un parere ai cittadini se volevano questa legge? opp. hanno chiesto agli italiani che tipo di provvedimento avrebbero voluto? loro fanno e sfanno a loro piacimento ….
MAMMA LITALIANI …MANCU LI CANI….