Citroën offre le gomme invernali. Ma premia anche chi ne acquista solo due

Citroën offre le gomme invernali. Ma premia anche chi ne acquista solo due Chi acquista dei pneumatici invernali presso la rete di assistenza Citroën può vincere un orologio o una vettura

Chi acquista dei pneumatici invernali presso la rete di assistenza Citroën può vincere un orologio o una vettura, Ma il premio è anche per chi acquista due sole gomme. Fuorviante.

2 Novembre 2010 - 05:11

La casa francese, come altre concorrenti, spinge la rete a diversificare le attività di assistenza. Tra le iniziative intraprese c'è il tentativo di spingere le sue officine autorizzate a offrire ai clienti anche il servizio pneumatici, vendita compresa.

Per incrementare lo smercio di gomme invernali in vista della stagione fredda, dal 2 novembre al prossimo 31 gennaio 2011 chi ne acquisterà due di marca Michelin, Pirelli, Bridgestone o Continental da una delle officine autorizzate che aderiscono all'iniziativa riceverà una cartolina che reca un numero di codice. Inserendolo nel sito www.cambiaevinci.com, il cliente può verificare online se ha vinto o meno uno dei 100 orologi Citroën Racing in palio e partecipare anche all'estrazione di una C3 Picasso 1.6 Hdi. Inoltre, potrà approfittare di un check-up gratuito alla batteria che, se necessiterà di sostituzione, sarà offerta al prezzo di 54 euro compresi Iva e montaggio.

Ovviamente, SicurAUTO non si oppone e non ha nulla contro le iniziative che possano consentire al consumatore di risparmiare sulle spese di manutenzione, ma invitiamo i lettori potenzialmente interessati a documentarsi bene prima di aderire all'offerta degli pneumatici.

La professione di gommista, infatti, non s'improvvisa da un giorno all'altro: è molto diversa da quella di meccanico e chi sa fare bene quest'ultima non è detto sia in grado di svolgere con altrettanta competenza la prima. Quindi, c'è il rischio che un meccanico “puro” non sia del tutto aggiornato e professionalizzato sull'argomento “gomme”

Inoltre, va tenuto presente che le coperture acquistate tramite la rete di assistenza di una casa automobiistica spesso vengono offerte a prezzi non competitivi rispetto a quelli praticati da un gommista specializzato, senza contare che la proposta Citroën, limitata a sole quattro marche di pneumatici, è un po' troppo vincolante rispetto alla molteplicità di quelle disponibili sul mercato.

Infine, non è ben chiaro per quale motivo il concorso a premi sia legato all'acquisto di un minimo di due sole coperture, cosa che potrebbe indurre i clienti poco informati a ritenere che sia possibile dotare la propria auto di due gomme invernali su uno degli assi, mantenendo quelle estive sull'altro. Una pratica del tutto sconsigliabile ai fini della sicurezza.

Commenta con la tua opinione

X