Ci siamo: a breve in autostrada a 150 km all'ora

E' imminente l'introduzione del limite dei 150 km/h su 450 chilometri di autostrade italiane. Questione di settimane secondo il ministro delle Infrastrutture Pietro Lunardi, che ammette come...

3 marzo 2004 - 9:08

E' imminente l'introduzione del limite dei 150 km/h su 450 chilometri di autostrade italiane. Questione di settimane secondo il ministro delle Infrastrutture Pietro Lunardi, che ammette come sull'innalzamento della velocità ci sia stato “qualche ritardo, dovuto a strade che non erano a posto e alla necessità di avere una segnaletica omogenea. Ma ormai ci siamo”.

Vi saranno, comunque, tratti dove la velocità dovrà essere abbassata a 120 km/h. Il ministro Lunardi si è detto anche soddisfatto per la rilevante diminuzione degli incidenti sulle strade, ma “molto resta ancora da fare – ha ammesso – Non dobbiamo abbassare l'attenzione e la tensione”.

Inoltre, annuncia lo stesso ministro, è ormai in dirittura d'arrivo il provvedimento di riforma del codice della strada. “E' in fase di definizione la messa a punto del disegno di legge delega sulla riforma completa del codice della strada e sarà presentato nelle prossime settimane al Consiglio dei ministri”, ha annunciato Lunardi, confermando che si tratta di un “codice snello: si passa dagli oltre 700 articoli del vecchio codice ai 60-70 di quello attuale”.

Fonte: Porter.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Brand auto: oltre 1 su 2 ricompra Toyota. La classifica 2022

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo