Chevrolet richiama le Sonic: mancano la pastiglie freno

Incredibile negli Usa: su quasi 4.300 vetture lo stabilimento potrebbe non aver installato parte delle guarnizioni frenanti

21 gennaio 2012 - 8:00

General Motors of America sta procedendo al richiamo tecnico di 4.296 esemplari di Chevrolet Sonic, un modello commercializzato sui mercati del Nordamerica, del Medio Oriente, in Cile, Messico, Giappone e Sudafrica e che in pratica è identico all'Aveo che si vende in Europa. Le Chevrolet interessate al richiamo, tutte del model year 2012, sono state prodotte nel periodo 2 giugno-21 novembre 2011.

SENZA PASTIGLIE, FRENATA PROBLEMATICA – Su un numero imprecisato tra gli esemplari segnalati può essersi verificato un problema al quale, nonostante la storia dell'automobile ci abbia abituato a vicende sconcertanti, si stenta davvero a credere: una o più delle pastiglie freno sull'assale anteriore può risultare mancante, nel senso che c'è il rischio che lo stabilimento non abbia proceduto all'installazione. Ovviamente, la mancanza di una guarnizione dei freni è in grado di compromettere drasticamente le prestazioni in frenata di qualsiasi vettura, aumentando il rischio di incidenti stradali. Da qui, la necessità del richiamo disposto dall'Nhtsa americana.

NIENTE DISCO? – Il risanamento predisposto dalla casa prevede il controllo di tutte le vetture potenzialmente interessate all'inconveniente per accertare se qualcuna delle pastiglie risulta mancante e se si stata montata nel modo corretto. Inoltre, nel gruppo frenante incriminato verranno sostituiti la pinza freno e il mozzo. Non è completamente chiaro perché non sia citata (forse è una semplice dimenticanza) anche l'eventuale sostituzione o almeno la rettifica del disco freno, visto che in caso di frenata in assenza di una pastiglia la superficie del disco potrebbe rovinarsi dopo essere venuta a contatto con gli organi accessori.

DAL 14 GENNAIO – In base alle informazioni disponibili, le operazioni di richiamo (nella nomenclatura interna General Motors l'intera operazione porta il codice identificativo 11354) dovrebbero essere iniziate già il 14 gennaio scorso, o intorno a quella data, con la comunicazione dell'esistenza del problema a tutti i proprietari dei veicoli.

3 commenti

Claudio
12:51, 22 gennaio 2012

Gentile lettore, se legge bene noi parliamo di “una o più delle pastiglie freno sull'assale anteriore può risultare mancante”. Ciò significa che i freni posterioi funzionano regolarmente. Inoltre potrebbe accadere che sul freno anteriore destro ci siano entrambe le pastiglie, mentre su quello sinistro sono una. Pertanto la frenata ci sarebbe, ma ovviamente sarebbe falsata.

I richiami americani che inseriamo provengono direttamente da un collegamento con l'NHTSA americano e vengono tradotti con molta attezione, specialmente quando si tratta di storie assurde come questa.

Cordiali saluti 🙂

Redazione
14:43, 22 gennaio 2012

Signor Porto, nessuno le vieta di esternare le sue perplessità riguardo i nostri articoli (anzi, ben vengano le critiche, purchè costruttive!!!), come nessuno le vieta di documentarsi un minimo prima di rilasciare affermazioni del tipo Ma cambiate mestiere.

Di seguito il richiamo ufficiale, reperibile sul sito safercar.gov:

Vehicle Make / Model: CHEVROLET / SONIC
Model Year(s): 2012
Manufacturer: GENERAL MOTORS LLC
Mfr's Report Date: DEC 22, 2011
NHTSA CAMPAIGN ID Number: 11V599000
NHTSA Action Number: N/A
Component: SERVICE BRAKES, HYDRAULIC:FOUNDATION COMPONENTS:DISC:PADS
Potential Number of Units Affected: 4,296<
Summary:
GENERAL MOTORS (GM) IS RECALLING CERTAIN MODEL YEAR 2012 CHEVROLET SONIC VEHICLES MANUFACTURED FROM JUNE 2, 2011, THROUGH NOVEMBER 21, 2011. ON SOME OF THESE VEHICLES, THE FRONT BRAKE INNER OR OUTER PAD MAY BE MISSING.
Consequence:
A MISSING PAD COULD RESULT IN REDUCED BRAKE SYSTEM PERFORMANCE, INCREASING THE RISK OF A CRASH.<
Remedy:
GM WILL NOTIFY OWNERS, AND DEALERS WILL INSPECT THE FRONT BRAKES FOR A MISSING INNER OR OUTER PAD. IF A BRAKE PAD IS MISSING, DEALERS WILL INSTALL NEW INNER AND OUTER PADS, A NEW BRAKE CALIPER, AND A NEW ROTOR. THIS SERVICE WILL BE PERFORMED FREE OF CHARGE. THE SAFETY RECALL IS EXPECTED TO BEGIN ON OR BEFORE JANUARY 14, 2012
Notes:
GM'S SAFETY RECALL CAMPAIGN NUMBER IS 11354. OWNERS MAY ALSO CONTACT THE NATIONAL HIGHWAY TRAFFIC SAFETY ADMINISTRATION'S VEHICLE SAFETY HOTLINE AT 1-888-327-4236 (TTY 1-800-424-9153), OR GO TO safercar.gov

gian
13:17, 23 gennaio 2012

una domanda mi sorge spontanea….. ma non dovrebbero passare al controllo qualità le vetture appena uscita dalla catena di montaggio???non ci sono dei tecnici che si fanno un giro e provano: accelerazione ,frenata,tenuta e i vari sistemi di bordo (clacson,radio,climatizzatore,etc etc)??

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trasformare un'auto in elettrica

Trasformare un’auto in elettrica: in arrivo un bonus del Governo

Parabrezza montato male: cosa succede in caso d’incidente?

Codice della Strada

Codice della Strada: attenti alle ‘bufale’ in rete