Check-up Bosch gratuito: al via la campagna per la sicurezza "di serie?

Controlli auto gratuiti presso la rete di officine Car Service. La campagna Bosch regala il liquido lavavetri e sconta i ricambi

12 gennaio 2012 - 11:00

Il Gruppo Bosch conferma il suo interesse per la sicurezza degli automobilisti annunciando l'iniziativa “La sicurezza non è un optional”, la frequente campagna di controlli auto gratuiti della rete Car Service, stavolta con un piacevole e utile omaggio.

DUE MESI DI CONVENIENZA – Presso le officine della rete di assistenza Bosch che aderiranno all'iniziativa di controllo e prevenzione delle auto, dal prossimo 1 febbraio al 31 marzo 2012, sarà offerto gratuitamente un check-up completo e una confezione da 1 litro di liquido lavavetri Tunap 928 Micro Logic (fino a esaurimento scorte). 28 in totale i controlli eseguiti all'impianto d'illuminazione, climatizzazione, frenante e pneumatici, livelli liquidi, spazzole tergicristalli, efficienza della batteria, e una diagnosi dei sistemi elettronici di bordo.

GRATIS MANUTENZIONE E ASSISTENZA – Il controllo gratuito presso la rete Car Service, che comprende 1500 officine multimarca, potrebbe essere una valida occasione per eseguire il tagliando di manutenzione dell'auto (anche se ancora coperta dalla garanzia ufficiale della Casa automobilistica), usufruendo così dello sconto del 20 % sul prezzo di listino di spazzole e filtri vari, abitacolo incluso. Tutte le riparazioni eseguite dai centri Bosch Car Service sono coperte dalla Garanzia di rete sul territorio nazionale: nel caso avvenga un guasto entro 24 mesi dalla riparazione e l'auto si trova oltre 50 chilometri di distanza dall'officina Bosch intervenuta in precedenza, è possibile recarsi presso qualsiasi altra officina del Gruppo che eseguirà le riparazioni gratuitamente, qualora fosse accertato un difetto nell'intervento del Car Service originario.

MA NON STRADALE – In tal caso la Garanzia di rete copre i ricambi e la manodopera ma non gli interventi eseguiti su pneumatici e carrozzeria e per il recupero dell'auto in panne. Nonostante molte Compagnie Assicurative inglobino anche il carro attrezzi nella polizza RC auto (garanzia a pagamento per poche decine di euro), l'automobilista sprovvisto di tale copertura, in panne per una riparazione non eseguita a regola d'arte, dovrà corrispondere economicamente al recupero del mezzo pagando di tasca propria: indiscutibile professionalità (di riparazione) o parziale garanzia (di rete) da ritoccare? Fatto sta che offrire gratis anche il carro attrezzi, entro un circoscritto raggio chilometrico, compenserebbe il disagio della doppia sosta in officina. Per conoscere l'officina Bosch Car Service più vicina potete contattare il numero verde 800.980.291.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Brand auto: oltre 1 su 2 ricompra Toyota. La classifica 2022

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online

FIA lancia Drive with Care per la sicurezza stradale nel mondo