BMW Usa richiama qualche X3

Saranno appena 50 gli esemplari della Suv di Monaco coinvolti in una campagna di richiamo che interessa il servosterzo elettrico

8 luglio 2011 - 17:32

La filiale americana della casa di Monaco darà presto il via a un'operazione di richiamo tecnico che riguarderà un numero estremamente contenuto della sua Suv X3: appena 50 esemplari del model year 2011, prodotti dal 27 aprile all'8 giugno scorsi.

SICUREZZA A RISCHIO – L'inconveniente riscontrato è relativo a difetto a un modulo di controllo del servosterzo elettrico che, in determinate condizioni ,può causare l'improvvisa mancanza della servoassistenza. L'eventualità può compromettere la direzionalità del veicolo e innescare quindi una situazione potenzialmente molto pericolosa per la sicurezza stradale e gli occupanti del veicolo. Di conseguenza, la casa ha predisposto il controllo e, se è il caso, la riparazione o sostituzione gratuita del modulo di controllo degli esemplari coinvolti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP