Bergamo – Diminuti i morti in autostrada. Cinture e cellulare: più infrazioni

Nel corso di una conferenza stampa, la polizia stradale di Bergamo ha reso note le statistiche relative al 2009 e che comprendono anche l'attività dei distaccamenti di Seriate e Treviglio. Tra i...

4 Gennaio 2010 - 02:01

Nel corso di una conferenza stampa, la polizia stradale di Bergamo ha reso note le statistiche relative al 2009 e che comprendono anche l'attività dei distaccamenti di Seriate e Treviglio. Tra i dati più significativi c'è da rilevare che nello scorso anno sulla A4 – nel tratto gestito dalla polizia stradale di Seriate (da Brescia Est a Milano Certosa) – ci sono stati 4 incidenti mortali con 5 persone decedute, mentre nel 2008 gli incidenti mortali erano stati 12 con 16 persone decedute.

Un dato molto positivo, ancora superiore a -51% nazionale. Evidentemente il sistema tutor è diventato un vero e proprio spauracchio inducendo molti automobilisti a limitare la velocità, una delle principali cause di incidenti.

Le infrazioni totali comminate nel 2009 dalla polizia stradale in tutta la Bergamasca sono state 34.092 e l'annotazione curiosa è che, se sono scese le multe per velocità, alcol e droga, sono aumentate quelle per uso del cellulare al volante e mancato uso delle cinture di sicurezza.

Fonte – ecodibergamo

Commenta con la tua opinione

X