Bando di gara Anas: più sicurezza stradale in Sardegna

Lavori per 3,6 milioni di euro per la statale 130 "Iglesiente?. Previsti 11,2 km di spartitraffico in un'arteria ad alta densità d'incidenti frontali

11 giugno 2011 - 19:24

Sulla Gazzetta Ufficiale in distribuzione lunedì prossimo l'Anas pubblicherà il bando di gara relativo ai lavori d'installazione della barriera centrale spartitraffico tra il km 5,500 e il km 16,700 della statale 130 denominata “Iglesiente”, ubicata in provincia di Cagliari e che conduce dal capoluogo a Iglesias. L'importo della realizzazione è previsto in circa 3,6 milioni di euro.

TROPPI FRONTALI – L’intervento è stato concordato con la Prefettura e le istituzioni locali – ha affermato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – e si rende necessario per contribuire ad aumentare la sicurezza del tratto stradale che collega l’Iglesiente a Cagliari, in passato teatro di incidenti dovuti a scontri frontali (nella foto, uno degli ultimi) verificatisi per il mancato rispetto della linea continua di separazione delle carreggiate a due corsie per ogni senso di marcia. Le domande di partecipazione alla procedura di gara dovranno essere inviate al Compartimento Anas S.p.A. della Sardegna – Ufficio Gare – Via Biasi, 27 – 09131 Cagliari, entro e non oltre le ore 12.00 del 13 luglio 2011.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)