1 commento

Giovanni
17:17, 6 aprile 2018

I dati citati dalla ricerca sono piuttosto chiari ed evidenziano l'esigenza di incentivare una produzione di elettricità da fonti alternative.
Ma ci sono due aspetti che non sembrano trattate con la giusta obiettività:
Il primo non si parla della concentrazione delle emissioni in città, il secondo l'auto elettrica ci costringe a pensare a soluzioni proiettate verso il futuro, mentre il motore termico è concettualmente obsoleto, e con lui tutto quello che concerne il “sistema” auto.
Varrebbe la pena approfondire…
Saluti,
Giovanni Correale