Auto difettose Toyota, una storia che dura da 10 anni?

Secondo quanto riporta Autonews.com, la Toyota avrebbe ignorato gli evidenti problemi all'acceleratore nei suoi veicoli per circa gli ultimi dieci anni. In sede di produzione, inoltre, sarebbero...

4 agosto 2010 - 7:50

Secondo quanto riporta Autonews.com, la Toyota avrebbe ignorato gli evidenti problemi all’acceleratore nei suoi veicoli per circa gli ultimi dieci anni.

In sede di produzione, inoltre, sarebbero stati fatti degli errori di installazione per un sistema di rinforzamento dei freni che avrebbe potuto prevenire moltissimi incidenti. La notizia fa fede ad un rapporto di una causa legale archiviata giusto ieri nella Corte Distrettuale degli Stati Uniti nel sud della California, dove circa 40 consumatori ed imprenditori sono riusciti ad arrivare negli alti corridoi dei tribunali per chiedere cifre esose riguardanti i danni economici e personali derivati dai problemi all’acceleratore delle auto difettose Toyota.

I legali che stanno curando la causa prevedono che circa 40 milioni di americani potrebbe ricorrere ad una denuncia nei confronti della Toyota.

Autonews in particolare ripercorre alcuni interventi di produzione della Toyota fatti tra il 2002 e il 2007 che dimostrano come i difetti di fabbrica non siano assolutamente confondibili con “errori di guida”, più volte chiamati in causa alla luce dei problemi emersi. Soltanto nel 2010 la Toyota ha ritirato 5 milioni di macchine sul suolo americano: una bella batosta che ha visto minare la reputazione del brand giapponese, che non a caso ha dovuto ricorrere ad alcune campagne promozionali (come quella My Toyota in Italia, la ricordate) per ammorbidire l’effetto – immagine sul mercato globale.

 

fonte – automobili10.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cassazione sorpasso contromano

Cassazione: il sorpasso contromano comporta due infrazioni

Autobus a fuoco: l’80% si incendia a causa del motore

Monopattini elettrici a numero chiuso

Monopattini a Milano: troppi incidenti, arrivano gli steward