Ausiliari traffico, attenti al Cds

Lipari- Il Giudice di pace di Lipari, avv. Davide La Rosa, dice bastaalle strumentalizzazioni sulle sentenze in merito alle contravvenzionielevate dagli ausiliari del traffico in servizio presso il...

7 febbraio 2009 - 17:54

Lipari- Il Giudice di pace di Lipari, avv. Davide La Rosa, dice bastaalle strumentalizzazioni sulle sentenze in merito alle contravvenzionielevate dagli ausiliari del traffico in servizio presso il Corpo diPolizia Municipale per il ruolo che riveste e nell'interesse dellecollettività. E parte subito dalla conferma di quanto anticipato direcente dalla Gazzetta dopo l'incontro che lo stesso avv. La Rosa haavuto con il sindaco Mariano Bruno e con il dirigente Nico Russo. ” Gliausiliari sono astrattamente legittimati ad elevare le contravvenzioni-afferma- ma è bene tener sempre presente che ogni singolo verbale hauna storia a sè la cui legittimità dello stesso va singolarmenteaccertata”. Il giudice La Rosa tiene a sottolineare che ” buona partedei verbali elevati sono stati annullati perchè ritenuti semplicementeinvalidi”. Gli ausiliari in poche parole, non di rado, non applicanocorrettamente le disposizioni del codice della strada e il presuntotrasgressore ha chiaramente ragione a presentare ricorso. Ma c'è anchela questione relativa alla contestazione dei verbali elevati. Se, adesempio, l'auto o la moto vengono lasciati in divieto di sosta, senzail conducente, non c'è nulla da fare. La multa elevata và pagata. Ma sesi viene contravvenzionati essendo presenti innanzi all'ausiliario e siritiene di subire ingiustamente gli effetti della sanzione occorre cheil multato gli contesti subito il verbale facendosolo consegnare con lamotivazione della contestazione per poi presentare ricorso. Va,comunque, ricordato che gli ausiliari in servizio sulle strade delcomune di Lipari sono a tutti gli effetti dipendenti comunali e non piùLsu. Pubblici ufficiali, dunque, e così come chiarito dal comandanteNico Russo di recente, abilitati anche da un corso svoltosi all'internodel Corpo. Gli effetti della sentenza della Cassazione n° 551 sonorivolti all'operato degli ausiliari in servizio per conto di societàprivate.

fonte

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incendi veicoli elettrici a Londra: +300% nel 2021

Sciopero 25 febbraio 2022 metro bus

Fermata autobus: regole per veicoli e pedoni

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa