Tremila Fiat 500L navigano verso gli Usa

Arriveranno il 23 e 26 maggio nei porti di Baltimora e di Halifax

16 maggio 2013 - 16:30

Dall'Europa negli Usa e in Canada via mare. Fiat Automobiles Serbia (FAS) ha iniziato l'esportazione del modello Fiat 500L per gli Usa e la prima spedizione di circa 3.000 unità ha preso il via, nei giorni scorsi, dal porto di Barper destinazione Baltimora. La prima nave con i veicoli per il mercato statunitense è previsto intorno al 23 maggio e per la costa del Canada, il porto di Halifax, il 26 maggio. Segno evidente che la baby italiana piace e che gli spot di Jennifer Lopez e di Charlie Sheen hanno colto nel segno. Perfino Madonna, la rock star, ne ha acquistato subito una. Non dimentichiamo che la capo famiglia 500 lanciata nel 2007 oltre a ricevere 40 premi internazionali offre ben sette airbag di serie, propone 100 accessori originali e addirittura una gamma di un milione di personalizzazioni. Una concessionaria in Texas in un mese ha immatricolato cento unità della 500. Un modello, la berlina, che nel 2012 ha ottenuto un incremento delle vendite del 121% negli Usa.

A LOS ANGELES – Facciamo un salto indietro, all'Auto Show di Los Angeles a fine 2012: oltre alla 500e elettrica e alla 500C Abarth Fiat è stata presentata la versione per gli Stati Uniti della 500L e la variante Trekking una versione che presenta importanti differenze estetiche rispetto alla MPV di base. Al look da “dura” che mette in mostra gli attributi negli esterni, dove trovano posto paraurti dal nuovo design e passaruota allargati, la 500L Trekking abbina un abitacolo dalla livrea bicolore e cerchi da 17″ dal design inedito. I fascioni presentano su questa variante protezioni in plastica nera che raccordano visivamente l'anteriore al posteriore, segnando anche il contorno dei passaruota e le minigonne. I rivestimenti dell'abitacolo invece si presentano nell'accostamento nero e marrone. La 500L Trekking ha il sistema di infotainment Uconnect 5.0 con schermo touch da 5″, comandi vocali e connettività Bluetooth. Tra gli extra è disponibile il sistema Uconnect 6.5, con schermo da 6,5″, navigatore e lettore di schede Sd. La versione “avventurosa” della multispazio sarà prodotta nella fabbrica serba di Kragujevac e debutterà negli Stati Uniti ad agosto del 2013 con una sola motorizzazione, il 1400 cc MultiAir Turbo da 160 cv, cambio manuale sei marce o al doppia frizione sempre a sei rapporti.

COME CAMBIA LA 500 L PER GLI USA – Le modifiche sono piuttosto limitate: il frontale ha paraurti modificati e gruppi ottici di nuovo disegno, con luci a Led diurne integrate. L'abitacolo mantiene gli elementi già noti, ma nella console centrale sfoggia il sistema multimediale Uconnect con schermo da 6,5 pollici, in alternativa a quello da 5″. La gamma motori è diversa dall'Europa: propone solo il 1400 cc MultiAir da 160 cv e cambio automatico doppia frizione o manuale a sei rapporti.

UNA CITY LOUNGE – La 500L è una city lounge, nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna, sviluppando in forme inedite i tratti sticlistici di 500. Un modello che in Italia si sta confermando la prima auto di casa, o spesso l'unica auto delle famiglie giovani. Dimensioni esterne compatte, stile segmento B, unite ad un ampio spazio interno ed a un ricco equipaggiamento tipici di vetture del segmento C. Il tutto offerto al prezzo accessibile di una cittadina. Una 500L che sta dimostrando che crescere non è un limite ma un'opportunità che oggi, nel nostro Paese, diventa ancora più grande offrendo anche le prestazioni di una vettura del segmento C, merito del nuovo turbodiesel 1.6 Multijet II da 105 cv ma anche del benzina 0.9 TwinTurbo da 105 cv, entrambi turbocompressi e tecnologicamente evoluti, cambio manuale a 6 marce, propulsori generosi ma risparmiosi per dirla alla Forattini. Insieme ai cv crescono le offerte commerciali della 500 L anche in Europa: infatti le potenze fra i 100 e i 120 cv ricoprono fino al 25% delle vendite totali del segmento. Non dimentichiamo che nei primi 5 mesi di commercializzazione ha raccolto nel Vecchio continente circa 38.000 ordini.

500 L, LA RICETTA ANTI CRISI FIAT – Questa 500 L impersona al meglio la ricetta anti-crisi Fiat in quanto è un modello che inventa le nuove regole del segmento: un'icona stilistica, compatta fuori, spaziosa dentro, dalla versatilità eccezionale e con una protezione a 360° certificata dalle 5 stelle EuroNCAP. Un modello intelligente e generoso che dispone anche del City Brake Control, il sistema di sicurezza attiva che riconosce la presenza di altri veicoli o di ostacoli posti di fronte alla vettura e frena automaticamente nel caso in cui il guidatore non intervenga direttamente per evitare la collisione.

L'OFF- ROAD – La 500L Trekking propone un look off-road abbinato ad una trazione anteriore Traction in grado di incrementare la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza. Sarà disponibile in Europa da giugno, motori a seconda dei mercati 1.4 da 95 cv, 0.9 Twin Air Turbo da 105 cv e i turbodiesel 1.6 da 105 cv e 1.3 Multijet da 85 cv. Fra le dotazioni l'Audio System Beats, il kit Lavazza 500 Espresso Experience e il City Brake Control.

500 GQ – Negli showroom europei, in giugno, la 500 GQ, la Gentlemen Car, serie speciale per l'uomo metropolitano del terzo millennio in collaborazione con il magazine maschile edito da Condè Nast con dettagli di colore arancione, look sportivo per chi ama distinguersi con classe. La si è vista a Ginevra, motori da 69 a 100 cv nelle varianti berlina e cabrio.

L'ELETTRICA – A Los Angeles si era fatta ammirare la 500e con motorizzazione elettrica a batteria da 83 Kw, meno di 4 ore per fare un pieno e 140 km di autonomia. Meno di 4 h per fare una ricarica. Consumo di 29 kilowatt/ora per 160 km e costo annuale per la ricarica valutato in 500 dollari. In commercio solo negli Usa nella seconda metà di quest'anno. L'ad Marchionne non ne ha fatto mai un mistero: per lui l'auto elettrica è un flop nel mondo.

PASSERELLA MILANESE – La 500 L è stata esposta a margine del Salone del Mobile a Milano. Il designer Roberto Giolito ha raccontato in un video come è nata la vettura che unisce l'iconocità dello stile 500 con la funzionalità del design Made in Fiat.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Safety Days 2022

Safety Days 2022: zero vittime della strada in 12 Paesi UE

Offerte auto con rottamazione

Offerte auto con rottamazione: ottobre 2022

Toyota Aygo X Cross: sistemi di assistenza lenti nel test dell’alce