I ladri non vogliono le auto elettriche

Una ricerca IIHS-HDLI stila la classifica delle auto più rubate negli Usa. Al primo posto le potenti Dodge Charger e Challenger, poco ambite le auto elettriche che restano al sicuro

2 agosto 2019 - 19:20

Quali sono le auto più interessanti agli occhi dei ladri? Una ricerca americana fa chiarezza. Come sappiamo non tutte le auto sono attraenti per i ladri che, prima di compiere un furto, valutano la preda alla luce delle possibilità di rivendita. L’Istituto americano sulla sicurezza stradale IIHS e l’Highway Loss Data Institute (HLDI) hanno stilato la classifica delle auto più rubate negli Usa. I risultati sono interessanti. Se scorriamo i nomi notiamo come le prime posizioni siano occupate da vetture sportive ad alte prestazioni e pick-up. Il podio è composto dalle velocissime Dodge Charger HEMI e Challenger SRT con la berlina Infiniti Q50 che si piazza terza. Tra le auto meno rubate primo posto per la BMW Serie 3 berlina seguita dalle elettriche Tesla Model S e Model X. Lo scarso appeal delle auto elettriche si spiegherebbe nella necessità di lasciarle in carica durante la notte all’interno di box o parcheggi controllati. Diamo uno sguardo dettagliato a questo interessante studio.

SPORTIVE IN TESTA

L’istituto americano IIHS e l’Highway Loss Data Institute (HLDI) hanno unito le forze per una nuova ricerca congiunta. Al centro della loro attenzione le auto rubate negli Usa. Ne sono derivate due classifiche che mettono nero su bianco i nomi delle vetture più, o meno, desiderate dai ladri. Tra i veicoli che hanno subito più furti, nel periodo tra il 2016 e il 2018, troviamo modelli ad alte prestazioni ma anche SUV e pickup. Insomma mezzi diversi ma accomunati da prezzi di vendita, anche nell’usato, abbastanza elevati. Primo posto per la Dodge Charger HEMI seguita dalla Dodge Challenger SRT Hellcat. Queste due auto hanno tassi di furto che sono più di 5 volte sopra la media. Chiude il podio la berlina Infiniti Q50 anche lei con un tasso di oltre 5 volte superiore alle altre.

ELETTRICHE POCO AMBITE

Curioso il fatto che l’auto in cima alla lista dei modelli meno rubati ci sia una berlina di pregio come la BMW Serie 3. Sorpresa anche per lo scarso interesse dei malintenzionati per le auto elettriche. Le Tesla Model S e Model X sono rispettivamente seconda e terza tra le meno rubate. Per gli autori della ricerca il loro tasso di furto limitato è correlato al fatto che i veicoli elettrici, di solito, sono parcheggiati in garage o luoghi protetti per la ricarica. Già lo scorso anno HLDI aveva evidenziato come i veicoli elettrici mostrassero un minor numero di reclami per furto. Gli interessi dei ladri cambiano spesso. Assente dall’elenco dei modelli più rubati il poderoso SUV Cadillac Escalade, che fino a qualche anno fa, dominava la classifica. Sicuramente tra i SUV di lusso c’è più concorrenza come confermano le attenzioni per Infiniti QX80 e Land Rover Range Rover.

LO STUDIO

Da parte loro IIHS e HDLI riconoscono l’impegno dei costruttori sul fronte sicurezza. La maggior parte dei veicoli oggi in commercio dispone di immobilizzatori per impedire che vengano avviati senza una chiave adeguata. Oltre agli immobilizzatori molte auto prevedono funzioni antifurto, sensori di rottura dei vetri, rilevatori di movimento e inclinazione. Si tratta di dotazioni spesso opzionali ma che possono fare davvero una grande differenza. Va detto che la ricerca ha considerato i veicoli rubati e non tutte le denunce di furto come, ad esempio, quelle relative a singole componenti. Per effettuare questa cernita HLDI ha esaminato nel dettaglio gli importi pagati ai singoli automobilisti. “I modelli che vengono rubati tendono ad essere potenti e costosi, il furto di veicoli è un crimine di opportunità, afferma Matt Moore, di HLDI.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test pneumatici invernali 235/35 R19: misure grandi in difficoltà nel 2019

Auto usate certificate Hyundai: arriva la formula soddisfatto o restituisci

Distrazioni alla guida e in strada: i graffiti a terra che possono salvarti la vita