Aci e istituto Itas, insieme per una guida sicura senza alcol

L'Automobile Club Campobasso e l'Istituto di Istruzione Superiore ITAS "Sandro Pertini" di Campobasso, nell'ambito del progetto Ci.C.A. "Cittadinanzattiva contro l'Alcolismo" - Il cocktail ...

10 giugno 2010 - 7:47

L'Automobile Club Campobasso e l'Istituto di Istruzione Superiore ITAS “Sandro Pertini” di Campobasso, nell'ambito del progetto Ci.C.A. “Cittadinanzattiva contro l'Alcolismo” – Il cocktail vincente – hanno organizzato un Corso di Guida sicura sul tema dell'abuso dell'alcol.
Il progetto, finanziato dalla Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo, mira a divulgare presso gli studenti i rischi derivanti dall'assunzione delle sostanze alcoliche.

Il Corso si articola in una serie di incontri tematici presso l'Aula Magna dell'ITAS Pertini di Campobasso tenuti dal Prof. Nicola Palma, docente ed esperto dell'ACI in educazione e sicurezza stradale. Al termine degli incontri si svolgerà venerdì 11 giugno dalle ore 9,00 alle ore 13,00 una manifestazione finale presso il piazzale ex stadio Romagnoli al centro di Campobasso nella quale si svolgeranno le prove dimostrative di guida sicura a cura della Scuola Itinerante del Centro di Guida Sicura ACI Vallelunga. Agli oltre 1.000 ragazzi presenti alla manifestazione sarà offerta la possibilità di assistere alle prove dimostrative ma anche di salire a bordo delle auto per verificare direttamente gli esercizi di guida sicura in situazioni critiche di guida.

“Un grande progetto -ha dichiarato il Dirigente Scolastico dell'ITAS “S. Pertini” Adriana IZZI – per sensibilizzare gli studenti al rispetto delle regole per salvaguardare la propria e l'altrui salute e per riaffermare un impegno costante dell'ITAS sulla materia dell'educazione e della sicurezza stradale”.

” L'ACI si occupa di educazione e sicurezza stradale da oltre cento anni ed a Campobasso la collaborazione tra Automobile Club e ITAS è nata ancor prima dell'introduzione dell'obbligo dell'insegnamento dell'educazione stradale nelle scuole -ha confermato il direttore dell'ACI Campobasso Giovanni Caturano- per progetti sempre innovativi e all'avanguardia con un forte impegno verso la prevenzione dell'incidentalità stradale soprattutto nei confronti delle nuove generazioni”.

Alla manifestazione saranno presenti e collaboreranno anche numerose altre associazioni ed istituzioni, tra le quali l'Associazione Brain Power, l'Associazione Ciclorianimatour che sarà testimonial dei corretti stili di vita con lo slogan “Se vuoi lo sballo …. pedala” e la Neurorianimazione dell'Ospedale Cardarelli di Campobasso. Sarà inoltre presentato il videoclip contro l'alcol per la vita “Ama te stesso come il prossimo tuo”. La Polizia Stradale di Campobasso e il Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri con le loro pattuglie ed attrezzature effettueranno dimostrazioni di uso dell'etilometro per ribadire con fermezza che chi guida non beve e chi beve non guida.

Gli studenti partecipanti alla dimostrazione riceveranno dall'Automobile Club Campobasso e dalla Sara Assicurazioni, assicuratrice ufficiale dell'ACI, una cartolina per partecipare ad un gioco interattivo sulla sicurezza stradale e potranno vincere un Corso di Guida Sicura presso il centro di Guida Sicura ACI a Vallelunga.

fonte – primapaginamolise.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)

Move-in Milano: come chiedere la deroga per gli accessi in Area B

Lo Psicologo del Traffico 15 anni dopo: chimera o realtà?