A Riccione si va gratis in Lancia Ypsilon

La manifestazione vede quest'anno protagonista la nuova utilitaria appena presentata. Gli esemplari a disposizione (con autista) saranno 80 e offriranno passaggi a costo zero

23 luglio 2011 - 10:45

È bene dire subito che quest'anno l'iniziativa di Lancia, giunta alla 4a edizione e ribattezzata per l'occasione “Riccione – Ypsilon for you”, sarà funzionale a far conoscere al maggior numero possibile di potenziali clienti l'ultima nata della casa, appunto la Ypsilon. Tuttavia, riteniamo che, oltre ai contenuti pubblicitari e promozionali, l'idea ne abbia comunque anche altri suscettibili d'attenzione da parte del pubblico e meritevoli di essere citati. Per esempio, suggerisce un uso più razionale dell'automobile, una mobilità libera dallo stress e una maggiore attenzione per la salvaguardia dell'ambiente e per la sicurezza stradale.

ISOLA PEDONALE – Per la quarta volta, quindi, Riccione si trasformerà in una grande isola pedonale dove ben 80 esemplari della Ypsilon saranno a disposizione del pubblico, con tanto di autisti, per garantire del tutto gratuitamente “una mobilità sostenibile e a misura di turista”, come la casa tiene a far sapere. Per dare maggiore risalto all'offerta, il cui periodo di validità è 22 luglio – 31 agosto, in tutti i cartelli di accesso alla città la grafia di Riccione muterà in “Ryccione”, riportando la stessa lettera dell'alfabeto, la “y”, che dà il nome alla vettura.

ANCHE DI NOTTE – Il servizio con autista copre anche le ore notturne, cioé quelle che vedono il maggior flusso di persone di ritorno dai locali della riviera. Quindi, non mancherà l'abbinamento “divertimento + sicurezza”. Chiunque lo vorrà, potrà spostarsi all'interno del territorio comunale, compresa l'isola pedonale di via Milano definita Z.T.L. Manco a dirlo, nell'ambito dell'iniziativa la sigla avrà un diverso significato: “Zona a Traffico Lancia”. All'utente basterà recarsi in una delle cinque grandi aree di parcheggio previste per salire a bordo di una delle Ypsilon della flotta. Sono inoltre previste alcune fermate identificate dal cartello “Ypsilon for You” dove sarà possibile fermare al volo una vettura.

UN CONTRIBUTO ALLA SICUREZZA – Nelle tre edizioni precedenti dell'iniziativa Lancia oltre 40 mila persone hanno usufruito del servizio. I tragitti sono stati oltre 13 mila e i chilometri percorsi più di 19.500. Il contributo alla dimiuzione del traffico, al decongestionamento dei parcheggi e alla riduzione dello stress individuale è evidente. Visto che il servizio è esteso alle ore serali e notturne, l'idea ha reso più vivibile la riviera dove in estate, di sera, oltre un milione di giovani affollano i locali. Senza contare il contributo dato alla sicurezza: agli 80 autisti delle Ypsilon, evidentemente, è rigorosamente proibito assumere alcolici durante il servizio, quindi possono offrire un passaggio gratuito, in tutta tranquillità, a coloro che magari hanno alzato un po' troppo il gomito durante le serate della movida romagnola.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus sospensione RCA

Coronavirus: verso sospensione RCA fino a luglio?

Trasportare bambini su auto a noleggio: può costare caro in caso di incidente

Uber contro il Coronavirus: corse gratis per i medici a Roma