Furto auto con bottiglietta, attenti al nuovo trucco! [VIDEO]

I ladri hanno un nuovo trucco: ecco come possono rubare un’auto usando una semplice bottiglia di plastica

Furto auto con bottiglietta, attenti al nuovo trucco! [VIDEO]
Se pensate che la vostra auto sia al riparo dai furti hi-tech perché non ha l'ultimo ritrovato tecnologico in fatto di connettività e avviamento senza chiave dovete ricredervi almeno per stavolta poiché il più semplice e rudimentale dei trucchi sembrerebbe anche il più efficace per mettere a segno il furto di un'auto costretta a fermarsi. La notizia diffusa dal Messico è rimbalzata tra i media di tutto il mondo tra chi grida alla bufala e chi pensa che ci sia un fondo di verità. Ma si sa che la creatività dei ladri non conosce limiti  e il video qui sotto dimostra come basta una bottiglietta di plastica vuota per rubare un'auto sotto il naso del proprietario.

IL TRUCCO DELLA BOTTIGLIA

Il trucco della bottiglia di plastica per rubare un'auto è molto simile a quello della gomma bucata, guarda qui come riconoscerlo e messo in atto soprattutto sulle auto con a bordo una sola persona. Lo scopo dei ladri è ovviamente quello di sorprendere il conducente in modo che si fermi dopo essere partito pensando che qualcosa non funzioni nell'auto e nella totale distrazione sottrargli abilmente l'auto. Un trucco banale quanto efficace che viene simulato nel video qui sotto.

I LADRI NE SANNO UNA PIU' DI VOI

Gli artifici più diffusi sulle strade italiane dai ladri per rubare le auto facendo leva sulla distrazione del conducente però sono parecchi, si va dal trucco della ruota bucata accennato sopra al trucco dello specchietto. C'è poi chi è capace di fingersi ferito in un incidente stradale a chi basta una cartina geografica da turista smarrito per lanciare il suo amo o legge il giornale accanto all'edicola aspettando il pollo da spennare. Ma il tranello per eccellenza in cui per natura la maggior parte degli automobilisti casca è sicuramente quello dell'autostoppista sexy.

CONSIGLI UTILI PER NON FARSI FREGARE

Bufala o no, riconoscere ogni possibile trucco attuato dai ladri vi permetterà anche di proteggervi in maniera più efficace dai tentativi di furto e giocare d'anticipo senza farvi prendere dal panico. Intanto sarebbe buona norma, a prescindere dai ladri, fare un giro attorno all'auto prima di partire per dare uno sguardo allo stato delle gomme; in tal caso vi accorgereste subito se qualcosa non va ancora prima di partire l'auto o mettere le chiavi nel quadro. Ma la cosa più importante da ricordare è che per qualsiasi motivo siate costretti a scendere dall'auto, per un rumore, qualcuno che attiva la vostra attenzione gesticolando, o altro, raggiungete sempre un posto non isolato e soprattutto tenete sempre le chiavi e il cellulare con voi, chiudendo le portiere a chiave. In questo modo nessuno potrà sottrarvi l'auto o effetti personali senza che ve ne accorgete ma soprattutto potrete anche chiedere prontamente aiuto alla polizia e segnalare targa o indizi utili per fermare i malintenzionati.

Pubblicato in Curiosità il 17 Maggio 2018 | Autore: Redazione


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri