Opel premiata dall'NCAP per le innovazioni in tema di sicurezza

Opel è onorata di ricevere il premio sicurezza per il suo innovativo sistema Opel Eye da parte dell'associazione per la sicurezza del consumatore, Euro NCAP. Rita Forst, Vice Presidente ...

3 ottobre 2010 - 7:00

Opel è onorata di ricevere il premio sicurezza per il suo innovativo sistema Opel Eye da parte dell’associazione per la sicurezza del consumatore, Euro NCAP. Rita Forst, Vice Presidente Sviluppo e Tecnologie Opel, ha ritirato il premio durante una cerimonia tenutasi oggi, presso il Motor Show di Parigi.

Situato tra il parabrezza e lo specchio retrovisore interno, l’Opel Eye è un dispositivo in grado di avvertire il guidatore nel caso in cui la vettura cambi inavvertitamente la corsia di marcia. L’Opel Eye dispone, inoltre, di una tecnologia in grado di riconoscere i segnali stradali. Opel ha ricevuto il premio da parte dell’Euro NCAP in virtù dei vantaggi in termini di sicurezza derivanti dalla funzione di avviso di cambio corsia.

L’innovativo sistema Opel Eye migliora la sicurezza di guida, riduce lo stress e previene l’eventualità di multe per eccesso di velocità. “Vogliamo ringraziare l’Euro NCAP per questo riconoscimento. E’ la testimonianza che l’Opel Eye rappresenta un ulteriore esempio di soluzione tecnica brevettata da Opel in grado di rendere la guida più semplice e sicura” ha dichiarato Forst.

 

L’”Euro NCAP Advanced Reward” è un premio di nuova concezione che viene assegnato in virtù di particolari tecnologie di sicurezza sviluppate dall’industria dell’auto. Si pone a completamento del noto schema di valutazione già esistente basato sulla sicurezza degli occupanti adulti, della protezione dei pedoni, della sicurezza dei bambini e dei sistemi di assistenza a bordo, che ha già premiato con le 5 stelle gli ultimi prodotti di casa Opel, Insignia e Astra.

La scelta è ricaduta su Opel in quanto il marchio ha concretamente dimostrato la validità del sistema Opel Eye, ha dichiarato il Dott. Michiel van Ratingen, segretario generale dell’Euro NCAP. “La giuria dell’Euro NCAP Advanced è rimasta particolarmente colpita da questo sistema per un duplice ordine di motivi:l’ efficienza in termini di sicurezza e l’accessibilità economica.”

L’Opel Eye è disponibile su tutti i modelli Insignia e Astra, compresa la versione Sports Tourer, al suo debutto mondiale presso il Salone di Parigi. Per entrambi i modelli si tratta di una tecnologia cherisulta del tutto innovativa nei segmenti di riferimento.

L’Opel Eye dispone di due funzioni. La prima, il Lane Departure Warning, avverte il guidatore nel caso in cui quest’ultimo abbandoni involontariamente la propria corsia di marcia. Questo contribuisce ad evitare situazioni di pericolo, come ad esempio il tipico colpo di sonno. Il sistema avvisa il conducente tramite un segnale acustico e una spia lampeggiante sul pannello strumenti.

La seconda, il Traffic Sign Recognition, è in grado di leggere i segnali stradali, come ad esempio i limiti di velocità e divieti di transito, e di riportarli attraverso una spia al centro del pannello strumenti.

 

fonte – media.gm.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Guidare con il braccio fuori dal finestrino: rischi e multa

Crash test Alce, all’inventore del manichino il Premio Ig Nobel 2022

Honda WR-V: deludente nei crash test Latin NCAP con 1 sola stella