Euro NCAP: tre stelle per i commerciali Citroen e Nissan

Crash test autunnale per Euro NCAP: deludono Citroen Berlingo e Nissan e-NV200 Evalia con solo 3 stelle. Bene Mercedes con 5 stelle

3 settembre 2014 - 10:05

Sessione di crash test Euro NCAP dopo la pausa estiva che vede protagoniste cinque nuove vetture. Cinque stelle per la Mercedes GLA e quattro buone stelle per due nuove utilitarie di ultima generazione: Renault Twingo e Toyota Aygo (risultato condiviso con Citroen C1 e Peugeot 108), nonostante le mancanze di alcuni dispositivi di sicurezza avanzati disponibili solo per vetture di dimensione maggiori. Scarsi tuttavia i risultati di due veicoli commerciali: solo tre stelle per Citroen Berlingo (e per il gemello Peugeot Partner) e per la Nissan e-NV200 Evalia.

PICCOLE NON COMPLETE – Le due citycar testate: Renault Twingo e Toyota Aygo offrono una discreta protezione nei crash test del protocollo Euro NCAP. La Twingo pecca nel crash test laterale del palo, dove il torace potrebbe essere protetto meglio, e nella misurazione statica per verificare la protezione dal colpo di frusta per i passeggeri posteriori. La percentuale minima per le 5 stelle richiesta è dell'80% ma la piccola Renault si ferma al 78%. La Aygo protegge in maniera mediocre le gambe degli occupanti nel crash test frontale, tuttavia è stata valutata in maniera positiva la protezione dal colpo di frusta per tutti gli occupanti. Nessuna delle due vetture è equipaggiata di dispositivi di frenata autonoma AEB, e neppure a richiesta è possibile montarli. La Twingo ha in opzione il supporto al mantenimento della corsia di marcia, tuttavia non è stato valutato per la bassa incidenza che avrà sugli esemplari venduti. Con una dotazione più completa, che include sistemi AEB e supporti per il mantenimento della corsia, la Toyota Aygo potrebbe ottenere le 5 stelle.

COMMERCIALI A RISCHIO – Gli scarsi risultati della versione elettrica del veicolo commerciale Nissan sono da attribuire alla scarna dotazione di dispositivi per la sicurezza: ESC, avvisatore per le cinture slacciate per i posti anteriori e un limitatore di velocità poco efficace, quindi non valutato. Dotazioni non sono sufficienti a fare ottenere un risultato nella categoria Safety Assist che vada oltre al 38%, quindi inferiore al 55%, minimo richiesto per le 4 stelle. Diverse le motivazioni per le 3 stelle del Citroen Berlingo: bassa protezione degli occupanti, a causa della mancanza degli airbag laterali, e scarsa dotazione di serie. Solamente ESC, limitatore di velocità e gli avvisatori per le cinture anteriori fanno parte dell'equipaggiamento del commerciale francese. Nel crash test frontale le ginocchia degli occupanti non sono state protette adeguatamente e il crash test laterale del palo non è stato effettuato a causa della mancanza degli airbag laterali a protezione della testa, quindi il punteggio della prova è pari a zero.

MERCEDES GLA OK – Manca solamente il dispositivo per il mantenimento della corsia di marcia e una migliore protezione per il bacino dei pedoni, per raggiungere la perfezione con la Mercedes GLA. Cinque stelle per una buona protezione offerta agli occupanti, sia adulti che bambini, per il cofano attivo che si solleva e salva il pedone in maniera valida e  per la buona dotazione di sicurezza. Il Collision Prevention Assist Plus fa ottenere punti validi sia per la protezione dal colpo di frusta (frenata autonoma urbana) che per il Safety Assist (frenata autonoma extraurbana), manca solamente il punteggio per il Lane Departue Warning che avvisa dell'uscita dalla corsia, disponibile come optional, per raggiungere il massimo punteggio negli equipaggiamenti di sicurezza.

I risultati di questa sessione in sintesi, con descrizioni complete in italiano, immagini e filmati:

  • Citroen Berlingo – 3 stelle – Adulti 56% – Bambini 74% – Pedoni 63% – Safety Assist 48%
  • Mercedes GLA – 5 stelle – Adulti 96% – Bambini 88% – Pedoni 67% – Safety Assist 70%
  • Nissan e-NV200 Evalia – 3 stelle – Adulti 75% – Bambini 80% – Pedoni 60% – Safety Assist 38%
  • Renault Twingo – 4 stelle – Adulti 78% – Bambini 81% – Pedoni 68% – Safety Assist 56%
  • Toyota Aygo – 4 stelle – Adulti 80% – Bambini 80% – Pedoni 62% – Safety Assist 56%

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mercedes: concessionari chiedono risarcimento da 650 milioni di $

Mercedes EQ: con l’auto nuova da Trivellato ricarica gratis per 1 anno

Richiamo Mercedes GLE Plug-in per rischio incendio: le auto da controllare