Crash test Euro NCAP: i nuovi risultati in anteprima

Auto sempre più sicure, ma non per i pedoni. E dal prossimo anno arriva l'ESP obbligatorio per tutte le auto.

24 agosto 2011 - 10:00

La fase estiva dei crash test Euro NCAP viene svelata in questo momento, e noi di SicurAUTO siamo i primi insieme ad ACI, partner italiano di Euro NCAP, a raccontarvi come si sono comportate le protagoniste del test. “Le auto offrono standard di protezione sempre più elevati per gli occupanti e un grande contributo alla sicurezza arriverà l’anno prossimo con l’ESP obbligatorio per i veicoli di nuova immatricolazione. Le Case automobilistiche devono però dedicare più attenzione ai pedoni nella progettazione delle vetture”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Automobile Club d’Italia, Enrico Gelpi, in occasione della presentazione odierna degli ultimi risultati Euro NCAP.

QUASI TUTTE AL TOP – 9 auto su 10 hanno ottenuto le 5 stelle, e una sola di loro si ferma a 4. Tra di loro anche una vettura elettrica ad autonomia estesa, la Opel Ampera, che ben si comporta nonostante la sua architettura non convenzionale. Vediamo nel dettaglio i nuovi risultati:

EURO NCAP ADVANCED – Anche in questa fase si premiano i dispositivi di sicurezza avanzata presenti sulle auto testate: la BMW X3 è equipaggiata con il BMW Advanced eCall, la Citroen DS5 con il Citroen Localized Emergency Call. Premiato anche il sistema Mazda Rear, che aiuta il pilota a coprire gli angoli invisibili al posteriore dell'auto.

EURO NCAP ITALIANO – Finalmente anche il sito ufficiale di Euro NCAP parla la nostra lingua (anche se le descrizioni sono ancora in inglese), grazie all'ingresso dello scorso anno di ACI nei partner attivi dell'organizzazione. Noi continueremo a monitorare tutta la situazione e a raccogliere tutti i test Euro NCAP con chiarezza e completezza d'informazione nella nostra sezione crash test, dando un valore aggiunto ad ogni scheda grazie al commento degli esperti. Per tutti i dettagli, i video, le immagini e i nostri commenti vi rimandiamo alle schede dei test che stanno arrivando. Intanto abbiamo preparato una gallery con le immagini dei nuovi test.

Euro NCAP ha pubblicato oggi un video (in inglese) sulla sicurezza dei bambini.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Renault Megane E-TECH: nel test dell’alce è imprevedibile

Crash test Alce, all’inventore del manichino il Premio Ig Nobel 2022

Honda WR-V: deludente nei crash test Latin NCAP con 1 sola stella