Crash test Volvo V60

2012

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

6 giugno 2012 - 16:34

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

94%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

82%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

64%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

100%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori
  • Limitatori di carico posteriori
  • Pretensionatori posteriori
  • Airbag lato guida doppio stadio
  • Airbag lato passeggero doppio stadio

Questa automobile è stata premiata con il riconoscimento SicurAUTO Safebuy 2011

Il risultato viene ritenuto valido anche per la Volvo S60, essendo la versione berlina della V60

Protezione crash test Adulti

Nell'impatto frontale la struttura si comporta molto bene, il vano porta di seforma solamente di 1mm. Le rilevazioni dei manichini mostrano un ottimo livello si protezione per i femori e le ginocchia degli occupanti anteriori. Volvo ha dimostrato che lo stesso livello di protezione è garantito a passeggeri di taglie differenti. Nel test laterale col carrello la V60 ha ottenuto il massimo punteggio. Nel severo test laterale del palo la protezione del torace è marginale. Il sedile dotato di sistema WHIPS forniscono un'ottima prevenzione dal colpo di frusta in caso di tamponamento.

Protezione crash test Bambini

Entrambi i bambini prendono posto in seggiolini contromarcia. La V60 ottiene il massimo punteggio possibile nel test dinamico. L'airbag del passeggero è disattivabile, ma l'indicazione dello stato di attivazione di quest'ultimo non è ben chiara. Insufficiente l'indicazione del pericolo dell'airbag, affidata ad un pittogramma adesivo rimovibile.

Protezione crash test Pedoni

Nonostante la discreta protezione della testa di adulti e bambini, la media salvaguardia delle ginocchia sul paraurti, il bordo del cofano non brilla come protezione per le gambe dell'investito.

Safety Assist (dotazioni di sicurezza attiva)

Tutte le Volvo V60 sono equipaggiate di avvisatori delle cinture per tutti i posti a sedere, ESC e limitatore di velocità attivo impostato dal pilota.

TEST FRONTALE 15.3 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 3,0 pt.
Bambino 18 mesi 12.0 pt. 4.0 pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 12.0 pt. 4.0 pt. 2.0 pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 4.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ztl a Milano mappa regole orari

Ztl a Milano: mappa, regole e orari

Fumare in macchina in Italia

Fumare in macchina in Italia: legge, divieti, sanzioni

Misure anti smog 2020 Barcellona

Misure anti smog 2020: Barcellona bandisce 50 mila veicoli