Crash Test Toyota Rav4

2013

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

1 febbraio 2013 - 14:36

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

89%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

82%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

66%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

66%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Airbag lato passeggero
  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori
  • Airbag ginocchia lato guida

Protezione Adulti

La struttura regge molto bene all'impatto frontale. Problemi per l'airbag del pilota, la pressione interna del sacco non previene lo sprofondamento della testa, che va a toccare il volante. Le rilevazioni del manichino non sono comunque preoccupanti, però la zona della testa è stata penalizzata nel punteggio per il contatto col volante. Buona la protezione per ginocchia e femori, anche per persone con corporatura fuori standard. Massimo punteggio per il crash test laterale col carrello, nel più severo test del palo la protezione del torace è accettabile. Il sedile e il poggiatesta proteggono con efficacia in caso di tamponamento.

Protezione Bambini

Buono il contenimento all'interno dei seggiolini per i manichini durante i crash test. Tutti i seggiolini per i quali è stata progettata la vettura possono essere tranquillamente installati. Tuttavia nell'installazione dei dispositivi di gruppo 0+/1 semi-universali bisogna porre particolarmente cura al corretto aggancio degli attacchi ISOFIX sui posti posteriori. L'airbag del passeggero può essere disattivato, chiare e precise le indicazioni sullo stato di attivazione dell'airbag.

Protezione Pedoni

Buona la prestazione del paraurti, totalmente scarsa quella del bordo del cofano. Molte zone di impatto della testa sono state valutate buone o accettabili.

Safety Assist (dotazioni di sicurezza attiva)

Tutte le Toyota Rav4 vendute in Europa dispongono di serie di ESC e del sistema di avviso della cintura slacciata SBR per tutti i posti a sedere. Un limitatore di velocità è disponibile solo come optional, non è stato valutato nel giudizio di Euro NCAP.

TEST FRONTALE 13.6 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 3,0 pt.
Bambino 18 mesi 11.9 pt. nd pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 11.6 pt. nd pt. nd pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 6.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

classe di merito universale della RCA

La classe di merito universale della RCA

Parco circolante in Europa 2019: la mappa per tipo, alimentazione ed età

Monopattini elettrici biciclette

Monopattini elettrici come biciclette: via libera alla circolazione su strada?