Toyota Hilux

2016

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2015

9 aprile 2016 - 9:36

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

85%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

82%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

73%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

25%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Airbag lato passeggero
  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori
  • Limitatori di carico posteriori
  • Disattivazione airbag passeggero
  • Controllo elettronico della stabilità ESC
  • Pretensionatori posteriori
  • Airbag ginocchia lato guida

Valutazione con dotazione di base. Le vetture con “Toyota Safety Sense” sono state valutate con il SAFETY PACK

PROTEZIONE ADULTI

Nel crash test offset l'abitacolo della Hilux si mantiene stabile, proteggendo gli occupanti. Le ginocchia e i femori vengono salvaguardati adeguatamente, anche per persone di stazza differente dalla media. La testa del pilota va a toccare il volante attraverso l'airbag, che non ha abbastanza pressione di gonfiaggio per evitare il contatto. L'accelerazione non è elevata e la testa ottiene una valutazione accettabile. La protezione del torace del passeggero posteriore nel crash test frontale pieno è mediocre. In entrambi i crash test laterali la Hilux ottiene il massimo punteggio. Buona la prevenzione dal colpo di frusta da parte di tutti i posti a sedere.

PROTEZIONE BAMBINI

Nel crash test frontale il bambino di 6 anni ha subito una tensione del collo di media entità e un'importante compressione del torace. Il bambino di 10 anni subisce una trazione accettabile sul collo. Buona invece la protezione nel crash test laterale per entrambi. L'airbag del passeggero è dotato di un sensore che riconosce la presenza di un seggiolino, disattivandolo automaticamente. I seggiolini ISOFIX di gruppo 1 necessitano di particolari attenzioni durante l'installazione e Toyota ha sconsigliato l'utilizzo del posto posteriore centrale, anche se l'installazione non ha rivelato particolari problemi di fissaggio.

PROTEZIONE PEDONI

Il cofano protegge in maniera buona la testa, ad eccezione dei rigidi montanti del parabrezza e del bordo anteriore. La protezione del bacino e quella del ginocchio è ottima.

SAFETY ASSIST

Tutte le Toyota Hilux sono equipaggiate solamente di avvisatori per le cinture slacciate. Tutti i sistemi di sicurezza avanzati sono optional.

TEST FRONTALE FULL 7.3 pt.
TEST FRONTALE OFFSET 6.5 pt.
TEST LATERALE 16.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 2.7 pt.
Punti frenata autonoma AEB a bassa velocità 0 pt.
Bambino 18 mesi 0.0 pt.
Bambino 3 anni 0.0 pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 8.0 pt.
Verifica installazione seggiolini 10.8 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fringe benefit 2022 tabelle ACI

Auto aziendale: chi può scaricare l’Iva?

Motorsport: la filiera italiana vale 2 miliardi di fatturato l’anno

Volkswagen Jetta con spia olio accesa: come risolvere