Crash Test Tesla Model S

2014

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

10 febbraio 2014 - 12:48

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

82%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

77%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

66%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

71%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Limitatori di carico anteriori
  • Controllo elettronico della stabilità ESC
  • Limitatore di velocità impostabile
  • Avvisatore uscita corsia di marcia
  • Protezione attiva pedoni
  • Pretensionatori doppi anteriori
  • Airbag lato guida doppio stadio
  • Airbag lato passeggero doppio stadio

Protezione Adulti

L'abitacolo ha retto correttamente l'energia del crash test frontale. Le rilevazioni del manichino del passeggero hanno mostrato un'ottima protezione generale, ad eccezione della testa. L'analisi dei movimenti del manichino hanno mostrato una bassa pressione all'interno dell'airbag, che ha permesso alla testa di toccare la plancia attraverso il sacco dell'airbag. Le accelerazioni della testa non sono comunque elevate, ma è stata penalizzata di un punto nella valutazione complessiva. Buona invece la protezione delle ginocchia e dei femori degli occupanti anteriori, garantita anche per persone di statura differente dalla media. Nel crash test laterale col carrello la protezione del pilota è ottima, nel più severo crash test del palo il torace è stato protetto in maniera mediocre.  La prevenzione dal colpo di frusta è di alto livello, sia per i posti anteriori che per quelli posteriori.

Protezione Bambini

I bambini seduti su due seggiolini contromarcia sono stati protetti in maniera ottima. L'airbag del passeggero è disattivabile tramite il menu della vettura. L'interfaccia però non è molto chiara in alcune lingue e l'avvenuta disattivazione non è ben segnalata, il dispositivo non è stato valutato. Durante la verifica di installazione dei seggiolini, solo il modello di gruppo 1 universale ha presentato alcune difficoltà: l'aggancio ISOFIX non è proprio semplicissimo a causa della forma del sedile. La Tesla Model S può essere equipaggiata con dei seggiolini integrati nella terza fila di sedili.

Protezione Pedoni

La Model S è dotata di un cofano attivo, che si alza nella parte posteriore per ammortizzare meglio il colpo del pedone investito. La protezione offerta alla testa del pedone è accettabile, ad eccezione della zona dei montanti del parabrezza, dove si rivela scarsa. Buona anche la protezione alle gambe offerta dal centro del paraurti e del bordo del cofano, troppo rigide invece le estremità.

Safety Assist

ESC, avvisatori delle cinture slacciate per tutti i posti a sedere e l'avviso di uscita dalla corsia di marcia sono di serie su tutte le Tesla Model S. La vettura è dotata anche di un sistema che informa il pilota sul limite di velocità in vigore sul tratto di strada che sta percorrendo, avvisando il pilota in caso di superamento della velocità. Non disponibili invece sistemi di frenata autonoma.

TEST FRONTALE 14.4 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 2,0 pt.
Bambino 18 mesi 12.0 pt. ND pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 12.0 pt. ND pt. ND pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 3.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pedoni regole per attraversare la strada

Pedoni: le regole per attraversare la strada

ADAS obbligatori dal 2022: l’elenco ufficiale va in Gazzetta UE

Auto senza chiavi: un’app risolverà i problemi più frequenti?