Crash Test Crash test Mercedes-Benz Citan Kombi (Novembre 2013)

2013

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

14 maggio 2013 - 12:46

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

79%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

81%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

56%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

70%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Airbag lato passeggero
  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori

Questo test è un aggiornamento a quello condotto in precedenza. Sono stati modificati gli airbag a tendina, introdotto un avvisatore acustico per la cintura del passeggero ed è stato modificato il limitatore di velocità.

Protezione Adulti

L'abitacolo della Mercedes Citan si comporta bene nel crash frontale. Alcune strutture sotto la plancia potrebbero essere pericolose per occupanti con taglie differenti dalla media. Marginale la protezione del torace del pilota. La modifica all'airbag laterale a tendina funziona, consentendo al sacco di gonfiarsi tranquillamente. La protezione del torace resta comunque marginale nel test del palo, con ancora il problema dell'apertura della porta scorrevole. Resta marginale anche la protezione dal colpo di frusta.

Protezione Bambini

Basandosi sulle rilevazioni dei manichini, la protezione dei bambini seduti dietro è totale in entrambi i crash test. L'airbag del passeggero non è disattivabile, quindi non è possibile installare seggiolini contromarcia sul posto anteriore. L'installazione del seggiolino gruppo 2/3 previsto dal costruttore (Britax Romer Duo Plus) necessita di particolare attenzione, bisogna assicurarsi del corretto aggancio degli ancoraggi ISOFIX. Gli altri seggiolini del programma di valutazione Euro NCAP sono stati installati correttamente, ad eccezione del gruppo 2/3 che hanno avuto alcuni problemi. Le vetture antecedenti al telaio WDF4157031U119604 hanno una versione meno dettagliata del libretto di Uso e Manutenzione. Una versione più recente è disponibile sul sito Mercedes-Benz.

Protezione pedoni

Abbastanza buona la protezione offerta dal paraurti. Il bordo del cofano si comporta male. La testa dell'adulto viene protetta in maniera scarsa.

Safety Assist

Disponibili di serie ESC, avvisatori delle cinture sui sedili anteriori e un nuovo limitatore di velocità. L'avviso del limitatore ora è anche acustico, quindi il sistema è stato valutato positivamente.

TEST FRONTALE 11.5 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 2,0 pt.
Bambino 18 mesi 12.0 pt. ND pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 12.0 pt. ND pt. ND pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 4.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove: il prezzo giusto per gli italiani è sino a 30 mila euro

Assicurazione auto: quando il passeggero può testimoniare?

FIGIEFA: “con le elettriche aumenteranno i ricambi auto codificati”