Crash Test Mazda CX-5

2012

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

8 gennaio 2012 - 11:32

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

94%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

87%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

64%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

86%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Airbag lato passeggero
  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori

Protezione Adulti

Buona la tenuta della cellula abitativa nel crash test frontale. Valida la protezione delle ginocchia e femori, anche per persone di taglia differente dalla media. Qualche problema per la tibia destra del pilota, che potrebbe subire qualche danno. Massima protezione per quanto riguarda i due crash test laterali, compresa la difficile prova del palo. Protezione molto buona anche dal colpo di frusta in caso di tamponamento.

Protezione Bambini

Buona la protezione generale dei bambini sui seggiolini appositi durante i crash test. Da segnalare il massimo punteggio conquistato dal piccolo di 3 anni. L'airbag del passeggero è disattivabile per consentire l'alloggiamento di un seggiolino contromarcia sul sedile anteriore, punteggio valido anche per la chiara segnalazione dell'airbag disattivato. Gli avvisi sul pericolo dell'airbag del passeggero attivo sono validi e ben sistemati nell'abitacolo.

Protezione Pedoni

Nonostante il buon paraurti, il bordo del cofano non riceve alcun giudizio positivo. Nella maggioranza delle zone dove il pedone va a colpire con la testa la protezione è buona.

Safety Assist

ESC e avvisi acustici e luminosi per le cinture di sicurezza slacciate di serie su tutte le Mazda CX-5 vendute in Europa.

TEST FRONTALE 14.1 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 3,0 pt.
Bambino 18 mesi 11.5 pt. 4.0 pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 12.0 pt. 4.0 pt. 2.0 pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 7.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO

I fari a LED adattivi fanno l’86% di luce in più ma negli USA sono illegali

Officine autorizzate o indipendenti: quali preferiscono gli italiani?

Guida autonoma: faremo il doppio dei viaggi in auto secondo uno studio