Crash Test Jeep Grand Cherokee 2011

2011

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

25 novembre 2011 - 16:55

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

81%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

69%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

45%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

71%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori
  • Airbag ginocchia lato guida
  • Airbag lato guida doppio stadio
  • Airbag lato passeggero doppio stadio

Protezione crash test Adulti

Nel test frontale la guida interna del sedile lato guida si è quasi rotta in due pezzi. E' rimasta unita solo grazie al meccanismo di regolazione del sedile. La rottura è avvenuta vicino all'ancoraggio della fibbia della cintura di sicurezza, zona molto sollecitata durante il crash test. Tutto questo permette al pilota di muoversi ulteriormente in avanti e sprofondare con la testa nell'airbag, toccando il volante. Euro NCAP ha contattato Jeep, che modificherà le guide solo sulle nuove vetture prodotte, non c'è intenzione a richiamare le auto già circolanti, cosa molto grave. Nonostate le buone letture dei manichini, ci sono delle strutture abbastanza rigide sotto la plancia per ferire le gambe di persone con statura fuori standard. Massimo punteggio nel test laterale del carrello, nel severo test del palo la protezione del torace è marginela. La Grand Cherokee è dotata di un sistema attivo che avvicina il poggiatesta al capo in caso di tamponamento, che però non è molto efficace nei test eseguiti.

Protezione crash test Bambini

Durante il rimbalzo all'indietro il bambino di 3 anni urta con la testa il montante posteriore, perdendo tutti i punti della prova frontale. Nel test laterale i due bambini sono stati ben protetti. L'airbag del passeggero non è disattivabile e le indicazioni sul suo pericolo non sono chiare.

Protezione crash test Pedoni

Ottima la protezione del paraurti, la zona di contatto con la testa dell'adulto investito è in maggioranza buona.

Safety Assist (dotazioni di sicurezza attiva)

Tutte le Grand Cherokee sono dotate di ESC e avvisatori delle cinture per i posti anteriori.

TEST FRONTALE 11.0 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 2,0 pt.
Bambino 18 mesi 11.9 pt. 4.0 pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 6.9 pt. 4.0 pt. 2.0 pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 3.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

App parcheggio auto per trovare posto e pagare: la guida completa

Auto usate: +9% degli scambi tra privati da inizio 2022

Gomme invernali 215/55 R17: la classifica di Auto Bild