Crash test Isuzu D-Max

2012

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

6 settembre 2012 - 13:21

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

83%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

67%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

51%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

71%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Airbag lato passeggero
  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori

PROTEZIONE ADULTI

L'abitacolo della Isuzu D-Max regge bene durante l'impatto frontale. Le rilevazioni del manichino-pilota indicano una protezione marginale per il torace, ginocchia e tibie. Negli impatti laterali la D-Max perde solamente una frazione di punto per la protezione dell'addome nel test del palo. Il sedile offre una buona protezione dal colpo di frusta in caso di tamponamento.

PROTEZIONE BAMBINI

In base alle indicazioni degli strumenti dei manichini la protezione del collo e torace del bambino di 18 mesi è accettabile nel crash test frontale. Insufficiente quella del torace del bambino di 3 anni nello stesso test. L'airbag del passeggero non è disattivabile. Chiare le indicazioni dui pericoli del posizionamento del seggiolino contromarcia davanti all'airbag del passeggero.

PROTEZIONE PEDONI

Mediamente buona la protezione offerta dal paraurti. Bordo del cofano troppo rigido. La zona esterna del cofano e i montanti del parabrezza non offrono alcuna protezione al pedone investito.

SAFETY ASSIST

La Isuzu D-Max è dotata di ESC e avvisatori per le cinture dei soli posti anteriori. Non disponibile il limitatore di velocità.

TEST FRONTALE 10.5 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 3,0 pt.
Bambino 18 mesi 7.8 pt. 4.0 pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 8.0 pt. 4.0 pt. 2.0 pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 5.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Quanto costa parcheggiare a Malpensa?

Green NCAP, il tool per misurare l’efficienza auto: come funziona

Bollo auto a rate

Pagare bollo auto online con SPID: come funziona?