Crash Test Citroen C3 2009

2009

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2009

25 luglio 2009 - 8:26

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

83%

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

74%

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

33%

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

40%

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Airbag lato passeggero
  • Airbag laterale torace
  • Airbag laterale a tendina
  • Pretensionatori anteriori
  • Limitatori di carico anteriori

Protezione crash test Adulti

La struttura rimane stabile durante l'impatto frontale. La protezione offerta alle gambe è buona, Citroen è in grado di dimostrare che la situazione non cambia se il pilota è di statura diversa. Nell'impatto laterale col carrello si aggiuduca il massimo dei punti. Nel più severo test del palo la pressione sul torace è eccessiva ma non mortale. La protezione in caso di tamponamento è scarsa, nel test più severo non ha raccolto nemmeno un punto.

Protezione crash test Bambini

Nell'impatto frontale la testa del piccolo di 3 anni non si muove eccessivamente in avanti, e nel test laterale entrambi i piccoli sono trattenuti dai loro seggiolini. L'airbag del passeggero è disattivabile, ma non è ben chiara la segnalazione sulla disattivazione dello stesso.

Protezione crash test Pedoni

Ottima la protezione del paraurti, tuttavia il bordo del cofano ha totalizzato 0 punti. Sul cofano la situazione non migliora, predominanza di risultati scarsi per la testa del malcapitato.

Safety Assist (dotazioni di sicurezza attiva)

L'ESP è disponibile in molte versioni della piccola Citroen, ma quelle che escono con il dispositivo di serie non soddisfano le quantità richieste per l'assegnazione dei punti. Disponibile in opzione anche un limitatore di velocità attivo per la maggior parte delle versioni. Spie di segnalazione delle cinture valide per il pilota e per il passeggero.

TEST FRONTALE 14.4 pt.
TEST LATERALE PALO 8.0 pt.
TEST TAMPONAMENTO 1,0 pt.
Bambino 18 mesi 9.5 pt. 4.0 pt. 2 pt.
Bambino 3 anni 11.6 pt. 4.0 pt. 2.0 pt.
Dotazioni di sicurezza per i bambini 3.0 pt.
  • Buona
  • adeguata
  • marginale
  • scarsa
  • insufficiente

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove: il prezzo giusto per gli italiani è sino a 30 mila euro

Assicurazione auto: quando il passeggero può testimoniare?

FIGIEFA: “con le elettriche aumenteranno i ricambi auto codificati”