Questo sito contribuisce alla audience de

Tutti i manichini da crash test presenti nel mondo automotive

Tutti i manichini da crash test presenti nel mondo automotive
BioRID-II nasce con uno scopo ben preciso: valutare il rischio di colpo di frusta in caso d'impatto posteriore.
PUNTI DI RILEVAZIONE - All'interno del manichino troviamo una ricostruzione fedele della colonna vertebrale, 24 vertebre, di cui 5 lombari, 12 toraciche e 7 cervicali. Le vertebre sono intervallate da una speciale gomma che simula la resistenza alla torsione e alla flessione delle vertebre umane, un sistema di elastici ricrea anche la resistenza della muscolatura umana. Durante l'impatto vengono registrati gli spostamenti dalla testa all'ultima vertebra, sia come accelerazione, angolatura e pressione. La combinazione delle letture determinerà il pericolo di subire il colpo di frusta durante l'impatto.

PESI E DIMENSIONI -

Il BioRID-II nasce come un 50percentile. Tuttavia in Svezia è stato svolto uno studio su 78 uomini e 76 donne per verificare la veridicità del percentile. Le persone sono state fatte accomodare al posto giuda, passeggero anteriore e posteriore di una Volvo V70 e sono state svolte le misurazioni. E' risultato che il percentile di altezza in relazione agli uomini è del 40%, per il peso, sempre sugli uomini si ferma al 35%. Per quanto riguarda le donne il percentile dell'altezza è del 96%, per quanto riguarda il peso è del 69%.
Il BioRID-II viene utilizzato da tutti gli NCAP che prevedono il test di tamponamento, che ricordiamo qui: Euro NCAP, IIHS, JNCAP e KNCAP.



Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri