Crash test EuroNCAP a 80 km/h invece di 64 km/h

Crash test EuroNCAP a 80 km/h invece di 64 km/h
Crash test ADAC a 80 km/h
Infatti dopo 15,5 m avrete premuto il pedale del freno (spazio di reazione) e dopo una frenata da 33 metri (sempre che il vostro veicolo sia in efficienza)... vi siete fermati ad un soffio, fiuhhhhuuu!

Se invece viaggiate a 100 km/h

, dopo 19,5 m avrete premuto il freno, dopo aver piazzato una bella frenata, vi stamperete a 64 km/h sull'ostacolo, boom! Questa è proprio la velocità scelta da Euro NCAP per il suo test frontale.
Ma immaginate ora di viaggiare a 110 km/h, dopo 22 metri iniziate la frenata e la velocità d'impatto sull'ostacolo sarà di 80 km/h.
Bene, ora basta parlare... passiamo alla pratica.
Andiamo a vedere cosa succede ad una Renault Laguna (che a 64 km/h si comporta egregiamente) in un impatto con la stessa configurazione Euro NCAP, ma alla velocità di 80 km/h.

Lo schianto sarà più violento del 56%!

Se ci riflettete bene bastano solo 14 km/h in più (+25%) per avere delle sollecitazioni mooolto più alte, quindi state attenti a quando pigiate sull'acceleratore!
 


Manutenzione Lampade Auto

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri