Volvo Stretch Brake: camion più sicuri in curva e in discesa

Volvo Trucks presenta un sistema di frenata pulsante che raddrizza automaticamente il rimorchio impedendogli di sbandare

Volvo Stretch Brake: camion più sicuri in curva e in discesa
Volvo Trucks ha realizzato un nuovo sistema elettronico di assistenza alla guida che impedisce ai camion di sbandare sulle strade scivolose in discesa. Il sistema Stretch Brake è stato studiato per evitare il "jack-knifing" cioè il fenomeno che fa ruotare il rimorchio a pieno carico spingendo pericolosamente la motrice fuori strada quando l'autista frena e sterza su asfalto bagnato o in curva.

LA SOLUZIONE PER IL 60% DEGLI INCIDENTI

I tecnici Volvo hanno definito il sistema Stretch Brake "come un innovativo sistema di controllo della stabilità ESC a bassa velocità che rende la guida dei mezzi pesanti più confortevole e sicura". A differenza dell'ESC che lavora a velocità molto più alte, il sistema Stretch Brake funziona solo fino a 40 km/h per aiutare il conducente a tenere dritto il rimorchio dietro alle sue spalle ed impedire che si chiuda come un libro ruotando su se stesso. Chi ha guidato almeno una volta un'auto con agganciata una roulotte  dovrebbe sapere che una manovra brusca (come una frenata con evitamento di un ostacolo) farebbe sbandare il rimorchio innescano il fenomeno del "coltello a serramanico" (o jack-knifing). Se per un'auto agganciata a una piccola appendice questo rischio si verifica solo in particolari condizioni di guida, su un mezzo pesante il jack-knifing si può innescare ad ogni frenata e il conducente del camion deve correggere continuamente la traiettoria per allineare gli assali del convoglio. "Anche se il camionista riesce quasi sempre a controllare la situazione, può essere estremamente spiacevole e pericoloso, sia per gli utenti della strada in arrivo sia per l'autista del camion, se un rimorchio vira improvvisamente fuori rotta su una discesa", afferma Mats Sabelström, specialista freni di Volvo Trucks. L'abilità di guida però non sempre fa la differenza, almeno secondo il Volvo Trucks Accident Research Team specializzato nella sicurezza del traffico che, analizzando gli incidenti verificati in Svezia nel 2012, è certo che almeno il 60% dei mezzi pesanti non sarebbe stato coinvolto in un incidente se avesse avuto il sistema Stretch Brake.

DA UNA COSTOLA DELL'ESC

"Il jack-knifing è un fenomeno che s'innesca soprattutto in curva, in discesa e su asfalto scivoloso quando durante una frenata il rimorchio a pieno carico spinge sulla motrice costringendola a cambiare traiettoria fino a disporsi parallelamente ad essa; il tutto avviene in così poco tempo che il conducente intuisce cosa succede solo quando il mezzo è ormai fuori controllo" come spiega Mats Sabelström. Per impedire la perdita del controllo del mezzo il conducente può attivare manualmente il sistema Stretch Brake quando affronta strade particolarmente impegnative, affidando ai freni il compito di controllare le sbandate del rimorchio. Il sistema, come si vede chiaramente nel video, attiva automaticamente in modo pulsato i freni del rimorchio quando il conducente accelera (in modo molto simile all'ABS dell'auto) per raddrizzare e allineare gli assali dopo ogni frenata o decelerazione.

SICUREZZA E PESO

Il sistema Stretch Brake non è una novità assoluta tra i sistemi di sicurezza attiva che Volvo Trucks ha sviluppato per rendere la guida dei mezzi pesanti più sicura e meno impegnativa ma tra qualche mese sarà disponibile su molti più modelli. Il sistema frenante innovativo è stato lanciato nel 2012 sui trattori stradali Volvo FH con rimorchio, nel corso del 2013 è stato diffuso anche ai modelli FM e nel 2014 sarà disponibile anche sui mezzi equipaggiati con semirimorchi. Un plauso va alla costante ricerca che la Casa costruttrice svedese conduce costantemente per azzerare il rischio di mortalità per incidente stradale, augurandoci che questi dispositivi indispensabili per la sicurezza di guida siano offerti anche a tutti i nuovi modelli della gamma indipendentemente dal peso del carico massimo.

Pubblicato in Sistemi di sicurezza il 08 Gennaio 2014 | Autore: Donato D'Ambrosi


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri