Home > Attualità > Sicilia: due incendi nella famosa galleria San Demetrio

Sicilia: due incendi nella famosa galleria San Demetrio

Caso insolito: in una delle gallerie più moderna d'Europa, in poche ore, due incendi a veicoli in transito. Ma i soccorsi sono arrivati subito

Categoria: Attualità | 23 Aprile 2012
Autopompe dei VV.FF. intervenute nella galleria San Demetrio

L'incendio di un veicolo commerciale in una galleria autostradale può capitare. Due incendi a distanza di poco meno di due ore l'uno dall'altro e nella stessa galleria sono già una rarità. Ma che entrambi si verifichino in una delle gallerie ritenute tra le più sicure d'Europa è cosa statisticamente improbabilissima, eppure è avvenuta. Ma è andata bene.

VEICOLI DISTRUTTI - La galleria in questione è la modernissima San Demetrio, sulla A18 Catania-Siracusa, e gli incendi si sono verificati verso le 17 e poco dopo le 19 di venerdì 21 aprile. Il primo ha avuto per protagonista un autoarticolato spagnolo che ha preso fuoco alla fine del tunnel. Il conducente s'è fermato sulla corsia d'emergenza poco dopo l'uscita della galleria stessa e le fiamme hanno praticamente distrutto la cabina e parte del vano di carico. Il secondo incendio, più grave, ha coinvolto invece un furgone dal quale hanno avuto origine un'esplosione e un denso fumo nero.

SOCCORSI IMMEDIATI - Gli allarmi sono scattati pressoché immediatamente e presto una piccola flotta di autopompe dei Vigili del Fuoco è accorsa per estinguere le fiamme. Sono giunte anche la pattuglie della Polstrada e proprio un agente, intevenuto per portare soccorso alle persone coinvolte nel secondo incendio, è rimasto intossicato dal fumo nero ed è stato ricoverato in ospedale. Lo stesso è accaduto a un'automobilista di passaggio. L'autostrada A18 è rimasta chiusa nei due sensi fino alle 23.

POTEVA ANDAR PEGGIO - Grazie al fatto che la galleria San Demetrio è dotata di un moderno sistema di telecamere, gli allarmi sono scattati con sollecitudine e i soccorsi anche. Tuttavia, c'è da chiedersi che cosa sarebbe accaduto se il tunnel non fosse stato dotato fin dall'origine di un sistema di sorveglianza efficiente che in numerosissime altre gallerie sparpagliate sull'isola (e anche altrove) manca. Se i due incendi fossero scoppiati in una di queste gallerie realizzate con criteri di sicurezza meno avanzati, le cose avrebbero potuto andare molto peggio.

di Riccardo Celi

© Riproduzione Riservata
Vuoi partecipare alla discussione?
Puoi farlo indicando solo nome e indirizzo email (anonimo), oppure accedendo con il tuo account facebook o twitter cliccando sui due pulsanti corrispondenti.
   

Listino auto nuove

Le più cliccate

Audi A4

Audi A4 - berlina 3 vol. 4 Porte

€ 30.550 - € 51.620

Volvo V60

Volvo V60 - wagon 5 Porte

€ 30.450 - € 62.450

BMW Serie 3

BMW Serie 3 - berlina 3 vol. 4 Porte

€ 30.550 - € 76.750

Audi A4

Audi A4 - wagon 5 Porte

€ 32.150 - € 53.220

Dacia Duster

Dacia Duster - SUV 5 Porte

€ 11.900 - € 17.850