Salone di Detroit: prime anticipazioni sulle novità del 2016

La kermesse americana delle auto scalda i motori: tra le protagoniste, Mercedes, KIA, Volvo, BMW e immancabilmente FCA a celebrare Alfa Romeo

Salone di Detroit: prime anticipazioni sulle novità del 2016
Come ogni anno nel calendario di ogni appassionato di auto, il mese di gennaio è per molti sinonimo del Salone di Detroit. Lo show americano è uno dei saloni auto più importanti al mondo (il più famoso nel territorio statunitense), dove i costruttori presentano le loro anteprime più significative. Anche quest'anno le case automobilistiche hanno deciso di svelare i loro "pezzi" rilevanti in questa occasione e andiamo a dare un'occhiata alle novità più attese in questo inizio dell'anno.

TANTE NOVITA', MA ANCHE TANTI ASSENTI

Il passaggio all'anno nuovo viene segnato, in ambito automobilistico, dal Salone di Detroit 2016. Quest'anno, la kermesse americana ospiterà ben 55 novità mondiali che i costruttori di tutto il mondo mostreranno in anteprima alla stampa l'11 gennaio (lo show aprirà i suoi battenti al pubblico dal 16 al 24 gennaio). Tuttavia non bisognerà contare su Jaguar, Land Rover, Mini e Tesla che non hanno prenotato il proprio stand a Detroit. In assenza di questi grandi nomi, vediamo quali sono i modelli che saranno i più attesi il giorno dell'apertura del salone d'oltre Atlantico.

FCA

Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles non può non essere presente allo show americano. Verranno esposte le ultime novità del gruppo, vale a dire la nuova Fiat 124 Spider (qui tutti i dati tecnici e immagini) così come l'Alfa Romeo Giulia (vedi la sua scheda ufficiale). Restando in tema casa FCA, si vocifera che possa effettuare la sua anteprima mondiale la nuova Chrysler Voyager con un look interamente rinnovato e una variante ibrida Plug-in (ne abbiamo parlato qui).

BMW

Lo stand BMW sarà ben fornito sia con la sua sportiva M2 che andrà ad infastidire compatte pepate del calibro di Audi RS3 Sportback e Mercedes-AMG 45, che con il suo nuovissimo crossover compatto X4 M40i, un SUV coupé medio che garantisce comfort di guida e sportività grazie al suo propulsore sei cilindri 3.0 litri biturbo da 360 CV.

KIA

La grande sorpresa di KIA a Detroit sarà un SUV sotto le spoglie di concept dall'aspetto "luxury" da quello che ci può vedere dal primo teaser ufficiale. Un esercizio di stile che dovrebbe mostrare le potenzialità del brand coreano. Ad esempio, le maniglie delle portiere che si apriranno controvento. Non è detto tuttavia che questo prototipo trovi riscontro nella realtà. Solo il futuro ce lo dirà.

MERCEDES

A Detroit Mercedes porterà numerose novità. Oltre alle sportive SLC e Classe S 65 Cabrio, il marchio con la Stella a tre punte attirerà gli sguardi maggiormente per via della sua Classe E di ultima generazione. Svelata pian piano attraverso informazioni ufficiali su dati tecnici, sistemi di sicurezza e stile degli interni, la sorellina della Classe S si rinnova completamente con due display da 12,3 pollici, una carrozzeria dalle linee più morbide ed eleganti. La sfida alla BMW Serie 5 è lanciata.

VOLVO

Una delle novità più attese al Salone di Detroit 2016 non può che essere lei, la Volvo S90 che farà da apripista alla guida autonoma. Erede della S80, l'ammiraglia svedese si distingue per via del nuovo design frontale che ricordare lo stile adottato dalla XC90 (qui tutte le info sul SUV) di seconda generazione. Anche il posteriore è una vera e propria rivoluzione in Casa Volvo con un design pulito e affilato. A livello di motorizzazioni, saranno presenti i 2.0 litri benzina, diesel e una variante plug-in.

Pubblicato in Attualità il 08 Gennaio 2016 | Autore: Umberto Sanna


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri