Home > AttualitĂ  > Rc Auto, lo scandalo dei preventivi "rifiutati"

Rc Auto, lo scandalo dei preventivi "rifiutati"

Segnalati casi di mancato riconoscimento, da parte di alcune Assicurazioni, della validitĂ  dei preventivi Rc auto ottenuti attraverso il sito Isvap

Categoria: AttualitĂ  | 20 Aprile 2012
isvap

La denuncia arriva dall'autorità che vigila sulle Assicurazioni (l'Isvap): stando ai casi segnalati dagli automobilisti, ci sono Compagnie e agenti che non hanno riconosciuto la validità dei preventivi Rc Auto ottenuti attraverso il sito tuopreventivatore.it. Qualcosa di scandaloso.

TANTA FATICA... - Quel sito è stato creato apposta da Isvap e ministero dello Sviluppo economico per favorire la concorrenza: un automobilista inserisce i propri dati (un "lavoro" che richiede un po' di pazienza e tempo), e ottiene numerosi preventivi Rc Auto. Che mette a confronto. Poi, se vuole, si reca in agenzia, o va su un sito di un'Assicurazione, e compra la polizza (a volte potrebbe anche trovare un prezzo inferiore, a seconda degli sconti). Ora però i consumatori lamentano la richiesta di premi superiori a quelli risultanti dal preventivo.

VALGONO ECCOME - I preventivi ottenuti attraverso l'utilizzo del "tuOpreventivatOre", sulla base di informazioni corrette e documentabili da parte del consumatore, hanno una validità di almeno 60 giorni e le Imprese sono tenute a stipulare la polizza al prezzo riportato sul preventivo rilasciato dal sistema. Si possono fare sconti, ma non sovrapprezzi. Nel caso in cui le imprese o gli intermediari non riconoscano la vincolatività dei preventivi, effettuate una segnalazione all'Isvap (fax 06 42133745 o numero verde 800 486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30).

MULTA - È una vergogna che si arrivi a tanto. Evidentemente, la sanzione non fa paura: da 1.000 a 10.000 euro per chi non concede la polizza come da preventivo. 


Per chiudere, una raccomandazione: occhio a non visitare il sito fasullo (vedi qui) che scimmiotta quello vero dell'Isvap. E ricordatevi che l'eventuale differenza di prezzo proposta dall'agente può essere valida solo in caso di: massimali più alti di quelli minimi di legge; assistenza stradale; polizza cristalli, etc.

di E.B.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social network e seguici su Facebook e Twitter
Tags: ISVAPRc auto
© Riproduzione Riservata
Vuoi partecipare alla discussione?
Puoi farlo indicando solo nome e indirizzo email (anonimo), oppure accedendo con il tuo account facebook o twitter cliccando sui due pulsanti corrispondenti.
   

Listino auto nuove

Le più cliccate

Audi A4

Audi A4 - wagon 5 Porte

€ 32.150 - € 53.220

BMW Serie 3

BMW Serie 3 - berlina 3 vol. 4 Porte

€ 30.550 - € 76.750

Audi A4

Audi A4 - berlina 3 vol. 4 Porte

€ 30.550 - € 51.620

Opel Astra

Opel Astra - wagon 5 Porte

€ 18.050 - € 30.250

Volvo V60

Volvo V60 - wagon 5 Porte

€ 30.450 - € 62.450