Alfa Romeo Stelvio: nuovi dettagli sul SUV da Ginevra

Si rafforzano le voci sul nome e sulla data di lancio del SUV Alfa Romeo che nascerà a Cassino e vedremo già nel 2016

Alfa Romeo Stelvio: nuovi dettagli sul SUV da Ginevra
Da Ginevra si diffondono notizie interessanti sulla Alfa Romeo Stelvio, primo Suv del Biscione e modello strategico nella politica di rilancio dello storico marchio italiano. Potrebbe fare il suo debutto al Salone di Los Angeles 2016.

RILANCIO SLITTATO

Il rilancio del marchio Alfa Romeo è stato uno dei temi più caldi trattati nei più recenti piani industriali del Gruppo FCA (leggi il Piano Industriale FCA); quello che si prospettava come un carosello di nuovi modelli, lanciati a raffica sui mercati internazionali e grazie ai quali fare numeri stellari, si è in realtà rivelato un percorso arduo e pieno di ostacoli. È inevitabile non pensare alla Alfa Romeo Giulia, la quale, salvo ulteriori ritardi, sarà ordinabile dal prossimo aprile, a quasi un anno di distanza dal debutto della sua estrema versione Quadrifoglio. Gli analisti di mercato si sono in più occasioni dichiarati scettici sul raggiungimento degli obiettivi fissati entro il 2018 da FCA, 8 nuovi modelli e 400 mila vetture vendute, e soprattutto sulla reale possibilità da parte della Casa, di sostenere una tabella di marcia così serrata (leggi come gli analisti smontano il piano industriale FCA).

LA STELVIO ATTESA COME AUTO DELLA SVOLTA

A far cambiare il passo alla marcia del Biscione potrebbe provvedere la Alfa Romeo Stelvio, il tanto atteso Suv al quale i progettisti FCA lavorano ormai da anni (Leggi come Alfa Romeo ha progettato la gamma del rilancio). Il marketing delle Casa italiana non fa mistero di puntare con questo nuovo modello al mercato nordamericano e alle calde piazze asiatiche. Il numero uno dei brand Alfa Romeo e Maserati, Harald Wester, non a caso ha dichiarato: "avremo un nuovo prodotto nel segmento Suv con la nuova Alfa Romeo e sarà presentato entro la fine del prossimo autunno". Il periodo indicato dal manager FCA coincide con il Salone di Los Angeles, in programma dal 18 al 27 novembre, facendo così debuttare la Stelvio sul suolo americano.

IL SUV "FIGLIO" DELLA PIATTAFORMA MODULARE GIORGIO

Della Alfa Romeo Stelvio sappiamo poco, la Casa è stata piuttosto attenta a non lasciarsi sfuggire dettagli salienti ed è riuscita a tenere a bada i paparazzi durante i test dei prototipi (trovi qui l'avvistamento del Suv Alfa Romeo). Sappiamo per certo che la nuova auto sarà sviluppata sulla piattaforma modulare Giorgio, la stessa dalla quale è stata originata la Giulia, e che verrà prodotta sia in versioni a due ruote motrici che a trazione integrale (qui tutti i dettagli della gamma Alfa Giulia). Riguardo le motorizzazioni è plausibile che vengano proposte le medesime della nuova Giulia, compresa una versione Quadrifoglio ad alte prestazioni. Sui tempi di commercializzazione è ovviamente prematuro avere dati ufficiali, possiamo accontentarci della stima fatta da Sergio Marchionne, il quale prevede l'avvio delle vendite in Europa entro i primi mesi del 2017.

Pubblicato in Attualità il 07 Marzo 2016 | Autore: Gabriele Amodeo


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri