Rilascio patente di guida B, C, D

Rilascio patente di guida B, C, D
Per il rilascio della patente di guida è necessario:
  • Presentare domanda presso la Motorizzazione Civile
  • Sostenere un esame di teoria
  • Sostenere un esame di pratica di guida
1) Presentare domanda su apposito modulo (TT 2112), presso un ufficio della Motorizzazione Civile, compilato e sottoscritto secondo le avvertenze ivi contenute. Il modulo è reperibile presso gli uffici della Motorizzazione ed è disponibile online. Modulistica
Salone di Ginevra 2017, ultime novità
Al modulo compilato occorre allegare:
a) attestazione di versamento di 14,62 euro sul c.c.p. 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri 
b) attestazione di versamento di 15,00 euro sul c.c.p. 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri 
Pagamento pratiche online

c) certificato di visita medica, in bollo e con data non anteriore a 6 mesi, effettuata presso una delle autorità sanitarie previste dall'art. 119 del Codice della strada (1) e fotocopia dello stesso;
(1) Per la visita medica, necessaria per l'accertamento dei requisiti fisici e psichici, ci si può rivolgere ad uno dei seguenti medici:
  • Medico di Asl che abbia la sezione medico-legale
  • Ispettore medico delle Ferrovie dello Stato
  • Medico militare
  • Medico della Polizia di Stato
  • Medico del ruolo dei medici del Ministero della Salute
  • Medico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco
  • Ispettore medico del Ministero del Lavoro
d) n. 2 foto recenti in formato tessera, di cui una autenticata, su fondo bianco ed a capo scoperto, (tranne nei casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi) su carta non termica; 
e) per i cittadini extracomunitari è richiesta l'esibizione del permesso di soggiorno in corso di validità. Tale documento dovrà essere esibito in originale anche in occasione dell'esame di guida.
A chi ha fatto domanda e, in base alla visita medica, risulta in possesso dei requisiti fisici e psichici prescritti, è rilasciata una autorizzazione per esercitarsi alla guida, chiamata "foglio rosa". L'autorizzazione è valida 6 mesi e consente di esercitarsi su veicoli per i quali è stata richiesta la patente.
2) Sostenere un esame di teoria 
E' necessario prenotare l'esame presso l'ufficio della motorizzazione dove è stata presentata la domanda.
3) Sostenere un esame di pratica di guida 
Al momento della prenotazione dell'esame pratico deve essere presentata:
f) attestazione di un ulteriore versamento di 14,62 euro sul c.c.p. 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri per il pagamento in modo virtuale dell'imposta di bollo sulla patente di guida. 
Pagamento pratiche online
Per conseguire la patente C e D la procedura è identica a quella prevista per le altre categorie di patente, tranne che per la visita medica nella quale viene effettuata la verifica dei tempi di reazione agli stimoli semplici e complessi. 
Inoltre è necessario possedere la patente B non scaduta di validità da allegare in fotocopia fronte-retro in occasione della presentazione della domanda e da esibire quando si sostiene l'esame.


Salone di Ginevra 2017, ultime novità

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri