Perdita punti patente: reintegro

Perdita punti patente: reintegro
Se sono stati persi dei punti, ma il punteggio non è esaurito (Verifica saldo punti patente) è possibile frequentare corsi speciali per il recupero dei punti persi, presso autoscuole o altri centri autorizzati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. 
L'attestato di frequenza a questi corsi consente di recuperare 6 punti a chi ha la patente A o B, 9 punti a chi possiede la patente C, C+E, D, D+E o la patente B con il certificato di abilitazione professionale.
Inoltre, sempre nel caso in cui il punteggio non sia azzerato, la mancanza, per il periodo di due anni, di violazioni di una norma di comportamento da cui derivi la decurtazione del punteggio, determina l'attribuzione del completo punteggio iniziale, entro il limite dei venti punti.
Per i titolari di patente con almeno venti punti, la mancanza, per il periodo di due anni, di violazioni di una norma di comportamento da cui derivi la decurtazione del punteggio, determina l'attribuzione di un credito di due punti, fino a un massimo di dieci punti.


Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri