Cosa mettere nel bagagliaio

Cosa mettere nel bagagliaio
Iniziamo con la lista che OBBLIGATORIAMENTE PER LEGGE si deve avere a bordo in auto:
1) ovviamente il famoso "Triangolo" o segnale mobile di pericolo da posizionare ad almeno 50 mt di distanza rispetto al proprio mezzo;
2) dal prossimo 1° aprile il "Gilet o giubbino catarifrangente", da indossare SEMPRE in caso di sosta forzata durante le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo, cioè mentre si sta per andare a posizionare il "triangolo" sulla strada. E' bene usare questo indumento ogni qual volta si scende dal proprio mezzo in caso di sosta forzata (guasto, foratura, semplice bisognino...), proprio per questo è bene tenere questo indumento DENTRO l'auto anzicchè nel bagagliaio. Il posto ideale sarebbe la tasca laterale dello sportello lato guida.
Diffidate dai Gilet in vendita presso gli ambulanti o Vù-Cumprà, preferite quelli in vendita nelle autoricambi o ipermercati seri. Ricordatevi che il Gilet per essere a norma di legge deve avere recante sull'etichetta la dicitura UNI EN 471 ed il marchio "CE" (vedi il decreto legge). Sappiate che se c'è solo il marchio CE, questo non significa Comunità Europea ma CHINA EXPORT! In foto un esempio di etichetta tipo (l'etichetta può variare nell'aspetto... le sigle riportate no!).
Quanto sopra è per essere in regola dal punto di vista normativo ma per essere al 100% in sicurezza, in tutte le situazioni, è bene avere altri utili oggetti in auto...
Importantissima, secondo noi, una INDISPENSABILE cassetta di Pronto Soccorso.
Una buona cassetta "medikit" dovrebbe contenere: alcol - acqua ossigenata - cerotti - bende idrofile - bende adesive - cotone idrofilo - guanti monouso - forbici - pinzette - ghiaccio secco - farmaco antidolorifico - pomata antistaminica - pomata anti-ustioni - fiale di ammoniaca - siringhe e aghi monouso - laccio emostatico - termometro.
Continuando con le cose da tenere in auto si passa al Kit di lampadine di scorta e fusibili (dove ad esempio in Belgio è
obbligatorio avere a bordo). Utilissimo per guidare sempre in sicurezza ed evitare multe inutili...
Altra cosa utile da tenere in auto può essere o una coperta ignifuga o un piccolo estintore, utilissimi in caso di principi di incendio dovuti, per esemprio, al guasto dell'impianto di raffreddamento. Ricordiamoci che è sempre bene essere previdenti... non si sa mai cosa ci potrebbe accadere e i minuti di attesa dei soccorsi potrebbero essere troppi per la vostra auto!
Il baule può essere tenuto in perfetto ordine grazie all'ausilio di reti fermabagagli e del velcro! Sopra il velcro adesivo: che potete trovare in qualsiasi merceria o ipermercato o ferramenta per fissare tutto al rivestimento del baule. In questo modo si evita che tutta la roba "balli" per tutto il bagagliaio!
Può essere sempre utile avere con se (di notte è una manna dal cielo) una torcia portatile.
E ovviamente un piccolo ombrello pieghevole, nel caso si resti in panne durante un acquazzone si rivelerebbe un accessorio utilissimo!
Nel vano ruotino si possono nascondere dei guanti da lavoro (per cambiare la gomma senza sporcarci o per altre piccole operazioni), una piccola tanica di plastica (utilissima se si resta senza benzina), e magari gli stilo ritocco (per riprendere qualche graffio).
Per coloro i quali hanno auto molto vecchie è consigliabile portare con se un cavo di traino e dei cavi batteria, potrebbero essere utili anche per le auto nuove... specie se si ci dimentica spesso le luci accese!
Sperando di non aver dimenticato nulla, ringraziamo il nostro utente del forum "sciaci" per averci dato una mano!
Questo utente ha un "bagagliaio modello" cui tutti dovrebbero ispirarsi... e adesso buon viaggio!


Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri