Assicurazione ConTE non rimborsa Furto Auto

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
dagnano
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/02/2019, 13:21
Nome: Giuseppe

Assicurazione ConTE non rimborsa Furto Auto

Messaggio da dagnano » 06/02/2019, 13:58

Buongiorno,
ad ottobre 2018 ho subito il furto della mia auto. Dopo regolare denuncia ho aperto il sinistro con la mia assicurazione che mi ha chiesto una serie di documenti e le chiavi della mia auto.
Ho inviato tutti i documenti ottenuti con dispendio di tempo e denaro ed ho inviato le due chiavi che avevo e che ritenevo quelle giuste.
A distanza di oltre due mesi e dopo numerose sollecitazioni telefoniche e tramite mail l'assicurazione mi comunicava che le due chiavi non erano uguali senza fornirmi alcuna documentazione in merito. Mi sono ricordato che 6 anni fa a causa della forzatura della serratura da parte di ladri avevo dovuto sostituire il kit chiavi della mia 500 con un nuovo kit presso una officina autorizzata FIAT. A prova di ciò ho inviato copia della fattura dell'intervento. Ho ammesso di poter aver inviato per errore una copia del vecchio kit che era rimasta in mio possesso e che avevo riposto insieme a quelle del nuovo kit tra le chiavi non più utilizzate/utilizzabili. Ho inviato una terza chiave FIAT ritrovata nello stesso cassetto dove avevo riposto le altre due e l'ho inviata tramite raccomandata A/R all'assicurazione.
A distanza di altri 15 giorni mi scrivono che questa chiave è ancora diversa dalle altre due,ancora una volta senza fornirmi alcuna documentazione in merito. Respingono la mia richiesta di rimborso e passano la pratica al loro ufficio antifrode.
Mi sembra tutto assurdo in quanto non ho alcun modo di verificare quanto affermato dall'assicurazione non disponendo più delle chiavi e non avendo ricevuto alcuna indicazione sull'eventuale abbinamento tra numero di serie del kit chiavi e telaio della mia auto.
Addirittura il sospetto di frode mi "disturba" moltissimo.
Potete darmi indicazioni su come comportarmi ?
Purtroppo pensavo ingenuamente che l'assicurazione dovesse tutelarmi e quantomeno darmi delle indicazioni su come risolvere la problematica invece si sono posti nella posizione di mia controparte alla ricerca di cavilli e pretesti per non risarcire il danno subito.
Vi ringrazio sin da ora.
Cordiali saluti

Danilo Delle Site
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 04/02/2019, 20:43
Nome: Perito Danilo

Re: Assicurazione ConTE non rimborsa Furto Auto

Messaggio da Danilo Delle Site » 11/02/2019, 22:16

È bene precisare che le auto moderne hanno chiavi codificate, ossia chiavi dodate di un microchip con un codice di lettura. Vale a dire che esiste una centralina code (codice chiave) che s interfaccia con la ecu (centralina motore). All avvio dell'auto la centralina code comunica con la ecu. Pertanto, un'irregolarita, un malfunzionamento della comunicazione tra le stesse centraline non permette l'avvio del motore.
Orbene, per quanto appena detto e con riferimento al suo caso, c è da dire che il fatto che lei abbia sostituto una o più chiavi con altra/e fisicamente diverse non costituisce ragione ostativa al risarcimento, purché lei abbia duplicato la/e chiave riproducendo lo stesso codice senza aver sostituito o scodificato la centralina code.
Il codice da lei duplicato rimane pur sempre quello originario attribuito dalla fabbrica per il suo autoveicolo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite