Rogatoria svizzera

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
sebastianveron
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 03/02/2019, 0:59
Nome: sergio

Rogatoria svizzera

Messaggio da sebastianveron » 03/02/2019, 1:52

Salve a tutti,
scrivo riguardo una rogatoria (per eccesso di velocità) proveniente dalla Svizzera, che a quanto pare sono vere e proprie rogne.
Racconto brevemente l'accaduto :
A inizio Ottobre 2018 con degli amici ci accordiamo per il noleggio di un'auto e di un furgone, al fine di recarci a Monaco di Baviera nel week end. Venerdì scorso (25 gennaio 2019) sono stato convocato dalla finanza presso il tribunale di Torino, in merito ad una rogatoria svizzera inerente ad una multa per eccesso di velocità (108 km/h, dove il limite di velocità consentito è di 80 km/h) in zona San Bernardino Tunnel, rientrando verso l'Italia. Io ho acconsentito all'espletamento della rogatoria in questione, in quanto probabile responsabile dell'infrazione (reato penale per l'autorità svizzera). Qualche giorno fa, mi è stata consegnata la convocazione per l'interrogatorio di riconoscimento/ammissione di colpa del responsabile del "reato" nella quale mi è stata assegnata la difesa di un avvocato d'ufficio.
Vorrei gentilmente chiedere a chi più esperto di me, se :
- è una normale prassi, che prendendo una multa in svizzera, il diretto interessato non abbia mai ricevuto alcuna comunicazione in merito e sia stato avvisato direttamente dalla finanza;
- è stato avviato un processo inerente ad una rogatoria, coinvolgendo ovviamente un avvocato di difesa(deduco con le conseguenti spese legali annesse), ed a quanto pare non sono arrivate comunicazioni (come da prassi dovrebbe essere) da parte delle autorità svizzere, perlomeno all'azienda di autonoleggio intestataria del veicolo multato in svizzera.
In buona sostanza, vorrei capire se questa in cui mi trovo, è la normale situazione di una gestione inerente ad una multa presa in svizzera, oppure ci sono state eventuali inadempienze da parte di terzi, che hanno portato a tale circostanza.
Ringrazio in anticipo tutti per le preziose informazioni che riuscirete a darmi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite