• Advertisement

[Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a rischio

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

[Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a rischio

Messaggioda ciccio1987 » 01/01/2012, 19:44

Non tutti i motori sono adatti ad andare a gpl, infatti alcuni hanno le sedi delle valvole realizzate con un acciaio meno resistente rispetto ad altri motori e ciò porta alla recessione delle sedi delle valvole, con costosi interventi (per alcuni motori) sulla registrazione dei giochi delle valvole che se non vengono eseguiti portano ad una serie di problemi al motore.
Nel sito che vi posto, sono elencati i motori che soffrono del problema su citato ed il tutto è specificato dalla scritta “Lubrifiant Moteur” sotto la colonna " culasse ":

Lista vetture


Il problema della recessione delle valvole (per i motori che soffrono di tale problema) può essere posticipato tramite un kit di lubrificazione dal nome FLASHLUBE che posizionato all’interno del cofano motore e collegato al collettore di aspirazione, immette una goccia di lubrificante ogni tot secondi.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Immagine FIAT PALIO TURBO NAFTA Immagine
Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 2900
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Località: BAT Provincia

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda Corolla 1332 » 03/01/2012, 15:06

c'è anche da dire che molti motori subiscono l'arretramento delle sedi valvole anzitempo per una non perfetta regolazione dell'impianto, lasciato con rapporto stechiometrico magro (sintomatico è il fatto che si accenda la spia ambrata a forma di rubinetto in maniera continua, che erroneamente viene interpretata come malfunzionamento della sonda lambda, quando questa in realtà ti segnala che la miscela è magra...
La miscela deve esser giusta, con la giusta pressione dal polmone agli iniettori e le giuste regolazioni dei tempi di iniezione dei carichi.

Per il discorso flashlube c'è anche da dire che a seconda della forma dei collettori di aspirazione, oltre che per l'imprecisione del rubinettino di mandata, spesso risulterebbe inutile in quanto potrebbe esser regolato in maniera anomala, sia come mandata che come distribuzione alle varie valvole di aspirazione e quindi ai vari cilindri. Ecco perchè sarebbe utile metter un ugello flashlube per ogni cilindro, quando possibile in queste situazioni

Corolla
Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 784
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda geronimos » 18/10/2012, 0:37

Salve ho visto la lista delle auto no adatte al gpl o metano. Vorrei sapere la differenza fra Lubrificant Motor e Modific Culasse.
Grazie

geronimos
geronimos
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 01/10/2012, 21:53
Nome: Sergio

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda livio salvino » 14/11/2012, 14:12

tanti motori,alimentazione a GPL,hanno purtroppo il problema della recessione delle sedi valvole,è meccanicamente dovuto
al materiale delle sedi valvole generalmente in Ductite,sarebbe una ghisa perlitica,materiale con un alto indice di elasticita,ma non abbastanza dure per lavorare ad alte temperature generate dalla combustione del GPL,per cui per eliminare questo problema andrebbero sostituite le sedi con della ghisa perliticaal CROMO--MOBILDENO un materiale durissimo apposito per sedi valvole molto sollecitate termicamente,questo materiale è montato di serie su tanti motori con l'avvento della benzina verde,altro materiale che va molto bene e offre garanzie enormi è lo XANTAL una lega che io utilizzo in quasi tutti i motori da corsa che preparo costa come l'oro ma è eccezionale
livio salvino
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 13/11/2012, 19:22
Nome: livio

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda Officina Antares » 09/01/2013, 22:29

Il problema di base è che il gpl è un gas secco (privo di lubrificante) e spesso sporco. Diverse parti meccaniche come le valvole e le sedi valvole sono lubrificate dalla benzina che possiede al suo interno degli elementi lubrificanti. Nel funzionamento con il gpl viene a mancare la lubrificazione di questi componenti come le valvole. Aluni motori sono costruiti con materiali maggiormente restistenti all'usura e autolubrificanti e quindi questi sopportano meglio il problema, altri utilizzano materiali meno resistenti e quindi soffrono maggiormente. Il kit di lubrificazione è un buon sistema ma il sistema ancora migliore per prevenire spiacevoli problemi alle valvole è quello di utilizzare ogni tanto la vettura andando a benzina invece che a gpl, almeno un pieno di benzina ogni due pieni di gpl.
Questa risposta è fornita dall'Officina Antares con sede a Santa Palomba (Roma), via Ardeatina km 22,300
L'azienda, oltre a riparare veicoli privati, si occupa di formazione e assistenza tecnica per i meccanici di tutta Italia.
Non dimenticare di rispondere e tenerci aggiornati qui sul forum, il tuo caso potrebbe essere utile ad altri lettori.

Se necessiti della nostra professionalità per la tua vettura contattaci allo 06.71543567 o scrivi a info@antares.it :ciao
Officina Antares
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 17/12/2012, 17:06
Nome: Antares

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda Corolla 1332 » 10/01/2013, 1:46

Non è esatto. Alternare un pieno di benzina ogni due pieni di GPL non serve a nulla tranne a prosciugare il portafoglio. Ogni tanto andar a benzina è un bene per consumare il carburante nativo, che si deteriora col tempo, e per tenere il circuito di alimentazione in esercizio.
Per il discorso valvole, dato che il 90 % degli impianti di nuova concezione lo permettono, per avere dei depositi di residui carboniosi protettivi (che con il GPL sono nettamente inferiori) su sedi valvole e valvole, è possibile programmare dei contributi di benzina (ogni 100 iniettate ad esempio 97 posson esser di GPL e 3 di benzina).
Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 784
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda boxer8v » 03/11/2013, 13:58

Ma nella lista compare anche la mia macchina? Ho una punto classic del 2008 1.2 44kw... Da quando il Fire non è adatto al gpl?
boxer8v
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/11/2013, 12:22
Nome: Angelo

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda ciccio1987 » 03/11/2013, 17:43

Il fire è un motore che va molto bene a gas, però alcuni esemplari euro3 hanno avuto qualche problemino, niente di grave, però richiedevano la registrazione delle valvole regolarmente.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Immagine FIAT PALIO TURBO NAFTA Immagine
Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 2900
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Località: BAT Provincia

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda simonjqk » 07/01/2014, 14:25

geronimos ha scritto:Salve ho visto la lista delle auto no adatte al gpl o metano. Vorrei sapere la differenza fra Lubrificant Motor e Modific Culasse.
Grazie

geronimos


Anche io mi chiedevo la stessa cosa... qualcuno può aiutarci?
simonjqk
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 05/01/2014, 22:55
Nome: simone

Re: [Recessione sedi delle valvole]Lista delle vetture a ris

Messaggioda ciccio1987 » 07/01/2014, 18:05

Indica che bisogna modificare la testata a causa dell'usura valvole, l'altro termine invece invita all'uso del lubrificante flash lube o roba similare.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Immagine FIAT PALIO TURBO NAFTA Immagine
Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 2900
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Località: BAT Provincia


Torna a Impianti GPL Auto - Consigli Tecnici e Problemi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti