• Advertisement

art. 158 del codice della strada

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

art. 158 del codice della strada

Messaggioda popingha » 18/05/2009, 22:28

Salve sono un nuovo iscritto.
oggi pomeriggio ho trovato una multa sul cruscotto dell'auto.
Nel mio quartiere, dove da almeno 10 anni non si è visto mai un vigile, la trovo una cosa quantomeno ingiusta.
Abito a Roma e quindi potete immaginare il problema "parcheggio".
L'assurdità è che su questa strada ci parcheggio (come tanti altri) tutti i giorni, diciamo che fino ad oggi c'è stato
un tacito consenso da parte delle autorità.
Possono dall'oggi al domani svegliarsi e multare un intero quartiere?

La violazione è "sosta sul marciapiede" (art.158 comma 1 codice informativo 0260).
l'unica cosa a cui posso appellarmi è l'assenza del cartello di
divieto di sosta dal lato della strada dove ho parcheggiato.
Poichè la via riporta il divieto di sosta con rimozione dall'altro lato della strada è possibile
fare ricorso?
popingha
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 18/05/2009, 22:11

Re: art. 158 del codice della strada

Messaggioda Fustino83 » 19/05/2009, 13:37

Come spesso accade in zone di poco traffico magari in periferia si sorvola spesso sulle soste che non intralcino la circolazione o altro (anche perché spesso di parcheggi regolari non ce ne sono o in un numero esiguo). A volte però qualcuno si sveglia come nel tuo caso e si mette a fare multe che però dal punto di vista regolamentare non credo sia appellabili.

Cmq sia per il ricorso devi attendere che ti arrivi il verbale a casa, quello che trovi sul cruscotto é come se non esistesse, serve solo per pagare subito e un pò meno.
Salud - Daniele

Immagine
Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: art. 158 del codice della strada

Messaggioda pacotom » 20/05/2009, 10:06

popingha ha scritto:Possono dall'oggi al domani svegliarsi e multare un intero quartiere?

Ma mica esistono zone franche, se non si erano mai visti prima, pensa a quante multe hai risparmiato finora, una ci può anche stare, no? E' successa la stessa cosa qui sotto casa mia, ogni giorno che NON trovo una multa penso ad un regalo che mi hanno fatto e se arriva vado a pagarla, ho sbagliato, amen.
Se poi l'auto era sul marciapiede, che c'entra i divieto di sosta? E' vietato, lo sanno tutti. Come si potrebbe articolare un ricorso?
Capisco i disagi degli automobilisti, ma sicuro sicuro che nessuno abbia avuto disagi per colpa delle auto sul marciapiede? Lascia perdere i giovani atletici, pensa alle mamme col passeggino, a chi trasporta pacchi pesanti, a chi deve muoversi in carrozzina...
Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08


Torna a Codice della Strada e Ricorsi multe

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti