In viaggio con una donna camionista!

  • Advertisement

[Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

[Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Messaggioda paolo88 » 02/05/2011, 17:05

Salve a tutti..
Ho ricevuto la notifica di violazione dell'art.126 bis comma 2..
La lettera arrivatami diceva:
In data 23/o2/2011 alle ore 15 :10 in roma, il sottoscritto verbalizzante BXXXXXXX PXXXXXX redige il presente verbale a carico di:
PXXXXX GXXXXXX (cioè io)
per violazione dell'art.126 bis comma 2 del cds perchè senza giustificato e documentato motivo ometteva di comunicare chi fosse l'autore della violazione, comportante la detrazione di n. 6 punti della patente di guida, accertata a carico del veicolo targato XXXXXX in data 19/07/2010, di cui il verbale n.XXXXXX notificato il 29/10/2010

Il pagamento in misura ridotta entro il 60 giorno dalla notifica del presente verbale delle somme sottoindicate estingue la violazione:
sanzione euro 269,00, più spese di accertamento, di procedimento e di notificazione Euro 11,05=tot. euro 280.05

Roma, lì 23/02/2011



Questa la lettera che ho ricevuto oggi 02/05/2011

Avrei bisogno di alcuni chiarimenti: NON HO CAPITO NULLA DI QUELLO CHE HO COMBINATO!!
Cosa ho fatto? Mi hanno fermato e non ho dato i documenti (mi sembra strano,non lo ricordo)?
Questa multa è per un infrazione che ho fatto o perchè non ho dato i documenti :??? ?
Ora come ora cosa posso fare?
In pratica ho 6 punti della patente in meno e 280 euro da versare?

Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità
Rispondetemi il più chiaramente possibile...

Grazie
paolo88
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/05/2011, 16:50
Nome: paolo

Re: [Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Messaggioda ottobre_rosso » 02/05/2011, 20:11

stando a quanto scritto in data 29/10/2010 ti sarebbe stato notificato un verbale per una violazione pari ad una detrazione di 6 punti dalla patente. Assieme a quel verbale avrebbe dovuto esserci il modulo per la comunicazione dati del conducente da compilare, cosa che, evidentemente, tu non hai fatto. Da qui la nuova notifica ricevuta in data odierna. Il lato "positivo" della faccenda è che non avrai la detrazione dei 6 punti. Ora resta da scoprire se, effettivamente, hai ricevuto la notifica del verbale, perchè da quanto ho capito ne sembri completamente ignaro, o sbaglio?
L'unico luogo dove riesco a rilassarmi?
Immagine
Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8423
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Località: La terra della cassoeula!!!
Nome: Daniele

Re: [Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Messaggioda paolo88 » 02/05/2011, 21:08

Ciao ottobre_rosso, grazie per la risposta velocissima...E' passato molto tempo ed ho la memoria corta ma ricordo che in un atto che mi avevano mandato parecchio tempo fa, si notificava la detrazione dei 6 punti, se non sbaglio, perchè passavo con il rosso, ma allegati da spedire con nomi e cognomi non ci ho fatto caso(anche perchè non sapevo di questa nuova norma)..
Preferirei i punti in meno alla patente che pagare 280 euro..
A questo punto quindi non resta che da pagare?????
Di nuovo grazie
paolo88
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/05/2011, 16:50
Nome: paolo

Re: [Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Messaggioda ANVU » 05/05/2011, 7:25

La risposta è corretta. In sostanza, con l'avvento della patente a punti, ogni volta che si commette una violazione che comporta la perdita di punti e non viene contestata immediatamente al trasgressore, con il Verbale si notifica al proprietario del veicolo anche un modulo da compilare con i dati e la patente di guida dell'effettivo trasgressore, da restituire entro 60 gg. dalla notifica, al fine della penalizzazione dei punti. Se questo modulo non viene restituito nei termini (e' una libera scelta del proprietario del veicolo), scatta la sanzione pecuniaria prevista dall'art. 126 bis c.2. Molto spesso chi commette violazioni che comportano un numero elevato di punti preferiscono pagare piuttosto che perderli..
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU
Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
 
Messaggi: 876
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12

Re: [Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Messaggioda Avv. Perruolo » 06/05/2011, 9:39

Sottoscrivo quanto indicate nelle altre risposte. Da quanto riferisce, inoltre, possibilità di opposizione non ve ne sono.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale più completa sul tuo caso personale clicca qui

Studio legale professionista in collaborazione con SicurAUTO.it
Avv. Perruolo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/11/2010, 15:33
Nome: Carmine

Re: [Multa] Violazione art.126 bis comma 2 C.d.S.

Messaggioda paolo88 » 06/05/2011, 23:21

Vi ringrazio a tutti per le risposte..la prossima volta starò più attento a mandare quel maledetto modulo così almeno non dovrò pagare 280 euro...
Un saluto a tutti e grazie di nuovo!!
paolo88
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/05/2011, 16:50
Nome: paolo


Torna a Codice della Strada e Ricorsi multe

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti